menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le variazioni dei prezzi di Giugno

Gli ultimi rilevamenti dell'Ufficio statistico comunale per lo studio dell'inflazione a Lecco

La variazione degli indici dei prezzi al consumo di Giugno, secondo quando riporta lo studio dell'Ufficio statistico comunale , non indica a livello locale variazioni inflative o deflative rispetto al mese di Maggio, mentre la variazione annuale rimane stabile al + 0.2 %.

Nello specifico, ecco le categorie che più sono variate, in meglio ed in peggio.

La stampa di foto digitali è aumentata del 7.6 % e risulta la peggiore al di fuori del settore ortofrutticolo (quello esposto a maggiori variazioni di prezzo a causa della stagionalità intrinseca del prodotto), mentre il noleggio dei mezzi di trasporto ha registrato un calo del 12.1 %.

Le susine hanno visto un incremento del 28.4 %, le pesche del 19.8 % e le nettarine del 15.8 %, mentre i poponi e i meloni sono crollati del 34.9 %, seguiti da ciliegie (23 %) e kiwi (22.1%).

Per quanto riguarda le variazioni dei prezzi al consumo dei carburanti, gasolio e benzina verde aumentano leggermente rispettivamente dello 0.2 % e dello 0.6 %. Il GPL vede invece un significativo calo, pari al 3.1 %.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento