menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il momento dell'inaugurazione

Il momento dell'inaugurazione

Lecco, Acel apre in casa Confcommercio

L'azienda leader nella distribuzione in gas ed elettricità ha aperto uno sportello presso la sede di Palazzo Falck

Nuova partnership sul territorio lecchese: questa mattina, presso Palazzo Falck, è stato infatti inaugurato lo sportello che Acel ha aperto nella casa dei commercianti di Lecco, con grande soddisfazione per entrambe le parti in causa.

"L’inaugurazione odierna di uno spazio dedicato agli imprenditori iscritti a Confcommercio Lecco, alle loro famiglie e ai loro dipendenti costituisce l’ultimo tassello di un rapporto di reciproca e fattiva collaborazione avviato in questi anni con questa Associazione. Una collaborazione che, dopo aver interessato l’offerta di gas naturale, si è estesa lo scorso anno anche all’energia elettrica, con la messa a punto di una serie di proposte estremamente convenienti sotto il profilo economico per chi le sottoscrive. Il valore di questa convenzione viene misurata sulla base dei risultati che ha prodotto. E si tratta di risultati estremamente positivi e convincenti, per altro in continua e costante crescita. A tutt’oggi sono infatti diverse centinaia i contratti stipulati da ACEL Service per la fornitura di gas naturale con iscritti a Confcommercio e oltre 150 quelli sottoscritti per l’energia elettrica in un solo anno. Per ottenere questi risultati servono fondamentalmente tre cose: convenienza, servizio e collaborazione", ha detto il presidente di Acel Giovanni Priore.

Lo sportello sarà inizialmente aperto per due pomeriggi ogni settimana (il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 17) solo per gli iscritti a Confcommercio. A breve il nuovo sportello amplierà i propri orari per diventare un punto di servizio anche per tutti gli altri clienti del territorio, che potranno trovare qui, nel cuore di Lecco, una risposta concreta e a portata di mano per le proprie esigenze di gas ed energia elettrica. Una scelta che andrà ad affiancarsi agli sportelli già esistenti presso la sede lecchese di via Amendola, a Calolziocorte, a Merate e ad Oggiono e al nuovo sportello che, la prossima settimana, il 24 marzo, Acel aprirà anche a Casatenovo.

"In questo spazio, che si apre sulla centralissima piazza Garibaldi a Lecco, i nostri associati potranno usufruire gratuitamente di un servizio di consulenza su misura che permetterà loro di potere avere risposte efficaci e in tempo reale. Si tratta di una opportunità in più che offriamo a quanti sono iscritti a Confcommercio Lecco, un servizio funzionale per tutti gli imprenditori del commercio, del turismo e dei servizi in un settore così  strategico e in cui sono presenti numerosi attori che propongono offerte “ingannevoli e aggressive”.
Con ACEL Service da anni abbiamo attivato una convenzione relativa alla fornitura di gas, molto apprezzata dagli associati, a cui abbiamo poi aggiunto a fine 2014 quella relativa all’energia elettrica. Quest’ultimo servizio ha riscontrato un’ottima accoglienza portando ulteriori vantaggi a quanti si associano: grazie ad essa gli iscritti a Confcommercio Lecco possono infatti beneficiare di uno sconto medio del 15-20% sulla quota energia in fattura. Questa con ACEL Service è solo l’ultima di una serie di agevolazioni che da anni Confcommercio Lecco propone ai propri iscritti: iniziative che vengono incontro alle richieste e alle esigenze dei commercianti; convenzioni che possono essere utilizzate per l’acquisto di un particolare prodotto o servizio da parte di tutti gli associati in regola con il pagamento della quota sociale annuale; servizi di consulenza negli ambiti più rilevanti e strategici della vita di una impresa", invece, il pensiero di Peppino Ciresa, presidente di Confcommercio Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento