menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lidl apre alla cannabis: "erba" in libera vendita nei supermercati

In Svizzera la nota catena della grande distribuzione ha deciso di prendere la discussa iniziativa

Lidl dice "si" all'"erba" legale. La nota catena, che opera nel settore della grande distribuzione anche con vari supermercati aperti in Italia e non lontano dal Lecchese, in questi giorni ha ufficializzato la decisione d'introdursi nel commercio della marijuana leggera. Il costo medio per tre grammi si aggira intorno ai diciassette euro.

Cannabis legale, come si produce? Enorme partecipazione al convegno di Legambiente

Com'è noto e come avviene anche nei negozi già aperti sul territorio e nella stessa Lecco, il tipo di marijuana messo in commercio sul territorio italiano contiene una quantità esigua di THC, il principio attivo, pari o inferiore allo 0,2%. In Svizzera, invece, il quantitativo ammesso arriva fino all'1%.

«Le piante sono coltivate in serre semi-automatizzate e strutture interne appositamente progettate», si legge in una nota ufficiale diramata dalla multinazionale. Chiaramente la decisione dell'azienda tedesca sta facendo parecchio discutere nei vicini cantoni, ma, stando alla legge, nessun provvedimento legale può contrastarne l'azione. I primi fiori, prodotti rigorosamente in Svizzera, sono stati messi in libera vendita già da qualche giorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento