Rodacciai Spa, in un anno il fatturato è cresciuto del 23%

Nel 2017 l'azienda di Bosisio Parini ha fatto registrare indicatori molto positivi. Il volume di vendite sale dell'8%

In un panorama industriale che anche nel Lecchese mostra segnali incoraggianti, spiccano alcune eccellenze con crescita sopra la media territoriale.

Il 2017 della Rodacciai Spa si è chiuso con dei numeri estremamente soddisfacenti. L'aumento delle vendite rispetto all'anno precedente è dell'8,1%, per un totale pari a 279.422 tonnellate. Il fatturato è cresciuto del 23,6%. Ad annunciarlo è il presidente dell'azienda di Bosisio Parini, Gianluca Roda, alle cui parole fanno eco quelle del responsabile amministrativo, Davide Arnaboldi. 

«Il margine operativo lordo del 2017 è stimato pari al 9,61% del fatturato, mentre il margine operativo netto è pari al 7,77% del fatturato. Gli obiettivi del budget 2017 sono stati raggiunti e persino superati. A livello di gruppo, le quantità vendute consolidate sono state pari a 345mila tonnellate, in incremento del 9,5% rispetto al 2016. Il fatturato consolidato è stimato in 520 milioni di euro, in incremento del 16,3% rispetto al 2016».

Previsioni di crescita ulteriore

«La posizione finanziaria netta al 31 dicembre 2017 è migliorata di circa 7,5 milioni di euro, risultato ritenuto del tutto soddisfacente in virtù dell’incremento del volume di affari registrato. A livello di Gruppo, il miglioramento della posizione finanziaria netta è stimato in circa 25 milioni euro - conclude Arnaboldi - La direzione ha approvato un nuovo Piano Industriale per il triennio 2018-2020 che prevede il consolidamento dei risultati raggiunti nel 2017 e un continuo miglioramento della posizione finanziaria netta. Il portafoglio ordini 2018 è in incremento rispetto al 2017 e fa ritenere che gli ambiziosi obiettivi prefissati possano essere raggiunti». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Lombardia chiede la zona arancione dal 27 novembre

  • «Ho investito in sport e prevenzione, sbagliato il lockdown nei confronti di attività come la mia»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • L'amore trionfa sul virus: si sposa dopo essere stato intubato e aver sconfitto il Covid

  • Ruba un'ambulanza per tornare a casa dal Pronto soccorso

  • Coronavirus, i dati dell'Asst: sono oltre 340 i pazienti ricoverati tra Lecco e Merate

Torna su
LeccoToday è in caricamento