menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto della Strada Statale 36

Un tratto della Strada Statale 36

Strade, Anas stanzia quattordici milioni per rifare le strade di mezza Italia: anche i tratti lecchesi nel "pacchetto"

I lavori sono stati affidati all'impresa vincitrice mediante la procedura di accordo quadro

Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l’esito della gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di manutenzione programmata degli impianti tecnologici all’aperto e in galleria su alcune strade statali in Lombardia, Emilia Romagna e Toscana. Il valore complessivo dell’appalto è di 14 milioni di euro a valere sul triennio successivo all’aggiudicazione.

Le strada interessate sono: in Lombardia tutte le strade in gestione Anas nelle province di Milano, Brescia, Bergamo, Lecco, Como, Mantova, Varese e Monza Brianza; in Toscana le strade statali 398 ‘di Val Cornia’, 223 ‘di Paganico’ e 1 ‘Via Aurelia’ nelle province di Grosseto, Livorno e Siena; in Emilia Romagna la strada statale 63 ‘del Valico del Cerreto’ in provincia di Reggia Emilia.

I lavori consentiranno il mantenimento in efficienza degli impianti esistenti nonché la realizzazione di interventi straordinari per implementare il livello di servizio e la sicurezza della circolazione.

L’appalto prevede l’utilizzo dello strumento dell’Accordo Quadro (Art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06), che garantisce la possibilità di avviare i lavori con la massima tempestività nel momento in cui si manifesta il bisogno, senza dover espletare ogni volta una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo, maggiore efficienza e qualità.

L’impresa aggiudicataria è Gemmo S.p.A. con sede in provincia di Vicenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento