menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turismo, quasi seicentomila euro dalla Regione per i progetti di Varenna e Calolzio

I due Comuni hanno ottenuto i finanziamenti del bando regionale sui Distretti dell'attrattività

Ammonta a oltre di 586mila euro lo stanziamento destinato a Varenna e Calolziocorte nell'ambito del progetto regionale “Distretti dell’Attrattività: iniziative di area vasta per l’attrattività territoriale integrata turistica e commerciale della Lombardia”, bando indetto da palazzo Lombardia per finanziare i progetti di promozione turistica della regione in vista di Expo e per il futuro.

I progetti presentati dai due Comuni si sono aggiudicati, assieme ad altri 31 progetti in tutto il territorio lombardo, parte dello stanziamento di 12 milioni di euro messo a disposizione dal Pirellone.

I due progetti, nello specifico  “Lake Como tra lago e monti verso Expo e anche oltre” di Varenna e “’L.e.t.’s. Mo.v.e.- Lago e Territori Sovracomunali di Monti e Valli per Expo”, che riguarda invece Calolziocorte, vanno a inserirsi in un progetto che punta a generare,  da parte delle realtà pubbliche, imprenditoriali e associative, un ulteriore investimento complessivo di 36 milioni, in progetti di ampio respiro che contribuiscano alla valorizzazione turistica e commerciale della regione.

«L’Esposizione universale è un evento importante non solo per Milano, ma per tutta la nostra regione - ha commentato il Sottosegretario agli enti locali, Daniele Nava - e i 20 milioni di visitatori attesi costituiranno naturalmente un volano di promozione internazionale, che farà compiere alle province lombarde un vero e proprio salto di qualità con ricadute positive e durature».

«Commercio e turismo, grazie alla professionalità degli operatori e al dinamismo dei tessuti economici locali che comprendono anche cultura, arte ed enogastronomia, sono oggi elementi che concorrono strategicamente a definire l’attrattività di un territorio”, aggiunge il consigliere Mauro Piazza, tra l’altro componente della Commissione attività produttive di Regione Lombardia – Per vincere le sfide del mercato globale e per essere competitivi è indispensabile, soprattutto nelle piccole realtà, sostenere in modo sussidiario le eccellenze in questi comparti, facendo incontrare pubblico e privato, superare la frammentarietà e unire forze e risorse in una logica di promozione integrata: in questo senso Regione Lombardia porta avanti la sua mission istituzionale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento