menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della visita alla Cartiera dell'Adda di Calolziocorte.

Un momento della visita alla Cartiera dell'Adda di Calolziocorte.

Alla scoperta delle industrie storiche calolziesi: in tanti alla prima tappa alla Cartiera dell'Adda

L'iniziativa, promossa dal Comune, prevede per oggi un secondo incontro dedicato alla Sali di Bario e per sabato 30 marzo una visita alla "Bonaiti Serrature"

Alla scoperta delle industrie che hanno fatto la storia di Calolzio. Si è tenuta nei giorni scorsi la prima tappa del ciclo di conferenze intitolato “Storiche industrie calolziesi” promosso dall’Amministrazione Comunale - Assessorato agli Eventi - per approfondire la conoscenza del tessuto economico cittadino, spaziando dal presente al passato.

La giornata prevedeva la visita alla “Cartiera dell'Adda” di viale De Gasperi con una parte di presentazione storica e un'altra dedicata alla visita guidata ai processi di lavorazione. Il pubblico calolziese ha partecipato numeroso e ha mostrato grande interesse e curiosità per tutto il ciclo produttivo.

Camminata del Papà all'oratorio di Sala

«Il successo della giornata - fa sapere il Comune - è stato reso possibile grazie alla disponibilità e alla collaborazione della “Cartiera dell'Adda”. Un sentito ringraziamento va all'ingegnere Giuseppe Cima (presidente dell’azienda), alla dottoressa Pelomori, a Valentino Carenini e alla dottoressa Paladina. Ora sono in programma altri due incontri con altrettante aziende calolziesi».

Il Comune utilizza Telegram per informare i cittadini

Il prossimo incontro si terrà oggi pomeriggio, sabato 23 marzo, alle ore 16 presso Villa De Ponti, dove avrà luogo la conferenza sulla “Sali di Bario” a cura del dottor Angelo Orlandi.

Sabato prossimo 30 marzo alle 15 avrà invece luogo la presentazione della ditta “Bonaiti Serrature” presso la sede di via Fratelli Bonacina. La Partecipazione è gratuita: è prevista l’iscrizione obbligatoria presso la biblioteca civica “Caterina Cittadini” al numero 0341 643820 oppure all’indirizzo email  biblioteca@comune.calolziocorte.lc.it

Nuovo Direttivo per la Pro loco Calolziocorte: nomi e incarichi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento