menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Riva Bianca di Lierna, una delle località balneabili.

La Riva Bianca di Lierna, una delle località balneabili.

Lago balneabile in gran parte delle spiagge lecchesi. Bene Mandello, bocciata Pescate

Diffusi i risultati delle analisi effettuate da Ats Brianza: 19 località entro i livelli, 4 fuori dai parametri. Ecco dove è possibile tuffarsi e dove no

Una notizia importante per chi in questi giorni di grande caldo vuole tuffarsi e rinfrescarsi nelle acque del nostro lago: gran parte delle località lecchesi sono balneabili (19), anche se non mancano spiagge bocciate dalle analisi dell’Ats Brianza (4).

Ecco il responso dei  campionamenti effettuati  lunedì 25 giugno dal Dipartimenti di igiene e Prevenzione Sanitaria, i cui risultati sono stati diffusi oggi pomeriggio, venerdì. Le località idonee alla balneazione sono: Campeggio e Lido Lariano ad Abbadia Lariana; Lido di Puncia a Bellano; Inganna - LC 53, Lido di Colico e Laghetto di Piona a Colico; Campeggio Europa a Dervio; località Pradello, Canottieri e Rivabella a Lecco;  Riva Bianca a Lierna; Olcio - LC 18, Camping Mandello, Lido Mandello e Camping Nautilus a Mandello; Vassena, spiaggia di Onno e frazione Limonta a Oliveto Lario; Riva di Gittana a Perledo. Il via libera alla balneazione è stato dato in quanto rispettati i parametri microbiologici e quelli algali (cianobatteri). Bocciate, e quindi non balneabili, invece, le località della Spiaggia di Oro a Bellano, Rivetta e Riva del cantone a Dorio, e La Punta a Pescate.

Un peggioramento rispetto alle ultime verifiche

Nei primi tre casi il valore di cianobatteri è risultato maggiore di 100.000 cellule ogni millilitro, mentre per quanto riguarda la spiaggia pescatese nelle acque del lago è stato riscontrato un valore di Escherichia coli maggiore di 1.000 UFC (unità formanti colonia) ogni 100 millilitri. Circa un quinto delle acque del lago lecchese non è dunque balneabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento