menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendi boschivi: allerta ancora alta su tutto il Lecchese

La comunicazione della Protezione Civile di Regione Lombardia per sabato 7 gennaio

Un rischio, che - negli ultimi giorni - si è più volte concretizzato, mandando in fumo i boschi del Lecchese, quello degli incendi, che - conferma la Protezione Civile di Regione Lombardia - è destinato a protrarsi anche nel weekend, in attesa di precipitazioni.

"La regione rimane interessata da correnti secche da settentrione, con vantilazione in attenuazione a qutte le quote. In particolare, tra il pomeriggio oderino e la giornata di domani sabato 7, venti deboli o al più a tratti moderati in direzione variabile sulle aree di pianura e sull'Appennino, moderati da nord sui rilievi alpini e prealpini oltre 1000 metri (raffiche fino a 30-50 km/h), tra moderati e forti oltre 1500 metri (raffiche possibili tra 40 e 80 km/h). Per tutto il periodo, precipitazioni assenti, con umidità in graduale aumento a partire dalle aree di pianura".

La Protezione Civile lombardia per domani, sabato 7 gennaio, ha emesso un avviso di criticità moderata (codice arancione) per rischio incendi boschivi per la zona F5, che comprende anche Lecco, Valsassina, Valvarrone, Val d'Esino e Riviera, Valle San Martino, Lario Orientale e Triangolo Lariano; e per la zona F12, che comprena anche la Brianza lecchese.

È possibile segnalare ogni eventuale criticità telefonando al numero verde 800.061.160 o via mail a cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it

La previsione di criticità è - quotidianamente - pubblicata sul sito internet www.protezionecivile.regione.lombardia.it.


            
      
            
      
      
      
      
      
            
   
 
      

    
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento