menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Maltempo sul Lecchese: rischio frane e allagamenti

Lo segnala - in un bollettino - la Protezione Civile di Regione Lombardia

La pioggia, che sta bagnando - ormai da qualche giorno - il Lecchese, porta con sè qualche criticità.

Lo segnala la Protezione Civile di Regione Lombardia, che ha diffuso - per domani, venerdì 14 ottobre - una comunicazione di moderata criticità (codice arancione) per rischio idrogeologico (frane, caduta massi) e idraulico (allagamenti) per la zona IM-05 (bacino del Lario) e per rischio idraulico per la zona IM-09 (Brianza).

«A partire dalla serata di oggi (13 ottobre, ndr) un'ampia saccatura di origine atlantica in avvicinamento sul bancino occidentale del Mediterraneo determinerà un flusso umido e relativamente più caldo dai quadranti meridionali - spiegano i tecnici - Si avranno precipitazioni diffuse via via più intense, con quantitativi da moderati a forti e anche a carattere convettivo e di rovescio, più abbondanti sul settore occidentale e segnatamente sui rilievi».

«La fase acuta si colloca tra il primo pomeriggio di venerdì 14, fino alla prima mattina di sabato 15».

È possibile segnalare - con tempestività - ogni criticità, telefonando al numero verde 800.061.160 o scrivendo all'indirizzo mail cfmr@protezionecivile.regione.lombardia.it.

La previsione di criticità è - quotidianamente - pubblicata sul sito internet www.protezionecivile.regione.lombardia.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento