Dalla viabilità alle scadenze, il Comune informa i cittadini via WhatsApp

Dopo il referendum su Facebook del sindaco di Torre De' Busi, nuova iniziativa on line a Valgreghentino. Ecco come funzionerà il servizio

I Comuni della provincia lecchese sono sempre più tecnologici e social. Se a Torre De' Busi il sindaco Eleonora Ninkovic si appella alla popolazione con un referendum via Facebook sulla necessità di mettere o meno un semaforo, a Valgreghentino l'Amministrazione guidata da Sergio Brambilla offre un nuovo servizio di informazione diretta via WhatsApp. 

Sondaggio del sindaco via social: «Cari cittadini volete o no quel semaforo?»

«Il servizio - spiega l'assessore a Cultura e Protezione civile, Matteo Colombo - ha lo scopo di comunicare ai cittadini informazioni sui servizi municipali, scadenze, eventuali modifiche alla circolazione e disagi alla viabilità, emergenze e news. Basta scaricare l'applicazione di WhatsApp e salvare il numero di telefono 391 1555028 nella rubrica del proprio cellulare». Una volta salvato il numero, basterà inviare tramite WhatsApp un messaggio con il proprio nome e cognome e ATTIVA VALGRE. Un'adesione che darà anche il via libera allo scambio di dati secondo la normativa sulla privacy.

A Olginate va in scena "Rivivi Santa Maria"

La modalità di comunicazione avverrà tramite "lista broadcast": il Comune di Valgreghentino potrà così inviare una stessa informazione a tutti gli iscritti al servizio. Il numero di cellulare 391 1555028 sarà valido solo per questo servizio di informazione e non risponderà a messaggi, gruppi o chiamate.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • "Lupin" ricercato in tutta Europa: arrestato dalla Polizia a Lecco

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

Torna su
LeccoToday è in caricamento