rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Notizie Abbadia Lariana / Via Nazionale

È Samuele il sindaco dei ragazzi di Abbadia, in sala civica il Consiglio con il primo cittadino Azzoni

I giovani amministratori hanno chiesto una scuola più green e iniziative per l'eliminazione della plastica

Il primo cittadino di Abbadia Roberto Azzoni seduto accanto al neo sindaco "junior" Samuele Colombo espressione del Consiglio comunale dei ragazzi a ricoprire l'incarico di presidente, al loro fianco la Segretaria Elena Tantardini. L'assise si è tenuta ieri, mercoledi 22 gennaio alle ore 17 nella sala civica "Don Gnocchi", e ha visto i giovani alunni delle tre classi della locale scuola media inferiore protagonisti di questa importante iniziativa di carattere civico.

I nomi dei giovani amministratori

Alex Vitali, Martina Alippi, Arianna Redaelli, Lia Redaelli, Matteo Venini, Samuele Colombo, Andrea Ponzini, Elisa Simoni e Tommaso Fazio i prescelti in sede scolastica a ricoprire il ruolo di amministratori per il periodo di un anno. Dopo una prima e seconda votazione che hanno visto due nomi ottenere parità di consensi, i ragazzi, salomonicamente, hanno chiesto un  consulto collettivo in separata sede, fuori nel cortile antistante la sala civica.

Ladri scatenati ai Piani Resinelli: in un mese spariti 13 tombini

Al rientro hanno espresso i nomi del sindaco, Samuele Colombo e del vice, Matteo Venini. A seguire, dopo questi adempimenti, sicuri e determinati hanno elencato al primo cittadino Azzoni le loro ponderate richieste volte ad una scuola più green attenta all'ambiente e all'eliminazione della plastica. Una tettoia all'ingresso dell'edificio scolastico, lavagne non più in ardesia che impiegano polverosi gessetti, cambio delle tende, sostituendole con confezionate in materiale più scuro. E ancora dalle voci dei ragazzi è emersa la disponibilità a vestire i panni di guide turistiche alla scoperta di Abbadia nei mesi estivi, non solo spiaggia e lago, mostrando anche la parte culturale ai più sconosciuta.

Borracce per l'ambiente e una bussola del tempo coronano il Consiglio dei ragazzi di Torre

Il sindaco Roberto Azzoni ha invitato i neo eletti ad una visita al Palazzo comunale per vedere da vicino la macchina amministrativa. Il primo cittadino ha inoltre concordato con il neoeletto Colombo e i consiglieri un incontro per rendere partecipate le ricorrenze nazionali a partire dai prossimi 25 Aprile, Anniversario della Liberazione, e 2 Giugno, Festa della Repubblica. (Si ringrazia Alberto Bottani per la collaborazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È Samuele il sindaco dei ragazzi di Abbadia, in sala civica il Consiglio con il primo cittadino Azzoni

LeccoToday è in caricamento