rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
La petizione / Acquate - Malnago - Falghera - Deviscio / Viale Montegrappa

Cento firme per gli attraversamenti pedonali: “Ci stiamo lavorando”

Nel bilancio recentemente approvato il Comune di Lecco ha inserito gli interventi per migliorare la sicurezza

Non è caduta nel vuoto la petizione di cento cittadini di Lecco. Uno per uno, fino ad arrivare a cento sigle, hanno firmato una richiesta d'intervento indirizzata al Comune di Lecco per chiedere “in relazione ai numerosi incidenti avvenuti, un'immediata manutenzione di strade e segnaletica orizzontale, in particolare delle strisce pedonali per garantire la sicurezza dei pedoni”, veicolata a Palazzo Bovara dal consigliere Corrado Valsecchi, capogruppo di Appello per Lecco.

Secondo il recente report della Polizia locale, nel 2022 ben 19 richieste d'intervento hanno riguardato l'omessa precedenza ai pedoni su attraversamento pedonale. L'amministrazione, per bocca del sindaco Mauro Gattinoni e dell'assessore Renata Zuffi, ha fatto sapere tramite una lettera che sono previsti degli interventi di messa in sicurezza.

La petizione per gli attraversamenti pedonali

Recita la risposta del Comune: “Il tema della sicurezza stradale e, in particolare, della messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali è oggetto di massima attenzione da parte di quest’Amministrazione, anche in seguito ai purtroppo tragici eventi che hanno dimostrato alcune situazioni di maggior pericolo.

Nel bilancio preventivo approvato martedì 14 marzo, sono state, infatti, investite importanti risorse economiche indirizzate a tale scopo.

Si tratta di 140 mila euro per la messa in sicurezza (segnaletica e illuminazione) di 11 attraversamenti scolastici nelle seguenti vie:

  • Via Amendola - Scuola Primaria E. de Amicis;
  • Via Tonio da Belledo - Scuola Primaria G. Oberdan;
  • Via Zelioli - Scuola Primaria E. Toti (due attraversamenti);
  • Piazza Carducci - Scuola Primaria G. Carducci;
  • Via De Gasperi - Scuola Primaria S. Stefano;
  • Via Cà Rossa - Scuola Primaria S. Stefano;
  • Viale Lombardia - Scuola Primaria N. Sauro (due attraversamenti);
  • Corso Monte Santo - Scuola Primaria A. Diaz;
  • Viale Montegrappa - Scuola Primaria C. Battisti (controviale compreso).

Inoltre, sono stati stanziati 60 mila euro per la messa in sicurezza (segnaletica e illuminazione) di 5 altri attraversamenti maggiormente critici in città:

  • Via Papa Giovanni XXIII / Corso Matteotti;
  • Via Costituzione / Via Aspromonte;
  • Via Emanuele Filiberto / Via Poncione;
  • Corso Bergamo (zona Beato Serafino);
  • Via Leonardo da Vinci / Via Caprera.

La fase di progettazione è già avviata, quindi occorrono giusto i tempi tecnici per una celere realizzazione delle opere. Accanto a ciò, a partire dal prossimo mese di aprile, s’interverrà su tutti quegli attraversamenti che hanno perso di visibilità con nuova pitturazione delle strisce pedonali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento firme per gli attraversamenti pedonali: “Ci stiamo lavorando”

LeccoToday è in caricamento