menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fragomeli: «Grazie al prefetto Baccari: ha ascoltato il territorio»

Il parlamentare del Pd saluta il rappresentante dello Stato che saluta Lecco per Roma. «Grandi risultati nella lotta al terrorismo e nella gestione dei richiedenti asilo»

«A Sua Eccellenza il Prefetto di Lecco, dottoressa Liliana Baccari, vanno tutta la mia stima e la mia riconoscenza per il prezioso lavoro svolto in questi ultimi anni, a dimostrazione di una grande capacità di ascolto delle istanze del territorio e di una estrema professionalità nel sapervi rispondere concretamente».

A parlare è Gian Mario Fragomeli, deputato Pd della Brianza che, con queste parole, porge i suoi saluti al Prefetto di Lecco, ormai in procinto di concludere il proprio mandato e di iniziare a svolgere le funzioni di Capo dell'Ispettorato Generale di Amministrazione.

Baccari lascia la Prefettura, al suo posto Formigli

«Ormai quasi cinque anni fa, esattamente nel giugno 2015 - continua il parlamentare lecchese - riuscimmo a ottenere dal Viminale la, non più scontata, nomina del nuovo Prefetto per la città di Lecco nella persona della dottoressa Baccari. Il lavoro da lei portato avanti in questi anni, in fruttuosa e costante collaborazione con le istituzioni locali, ha sicuramente permesso di conseguire diversi, importanti, obiettivi. Si pensi - a solo titolo di esempio - ai risultati ottenuti nell'ambito della lotta al terrorismo o anche alla sperimentazione avviata in merito alla gestione dei richiedenti asilo, un'operazione che ha permesso di limitare ai minimi termini l'impatto che tale emergenza avrebbe potuto avere sulla vita dei cittadini e sul territorio».

«Alla dottoressa Baccari - conclude Fragomeli - rinnovo quindi una volta di più i miei ringraziamenti, augurandole il raggiungimento di ulteriori, significativi, risultati con il nuovo incarico che presto andrà a ricoprire».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento