Prefettura, cambio alla guardia: saluta Liliana Baccari, arriva Michele Formiglio

Baccari era in carica dal giugno 2015. Il nuovo Prefetto arriva da Perugia e sarà al primo incarico di questo genere

Liliana Baccari, a sinistra, e Michele Formiglio, prossimo Prefetto di Lecco

Cambio della guardia all'interno della Prefettura di Lecco: come annunciato dal Ministero dell'Interno di Matteo Salvini, Liliana Baccari, in carica dal 26 giugno 2015, lascerà il posto al dott. Michele Formiglio, vice prefetto vicario di Perugia e al primo incarico di questo tipo. La decisione è stata assunta all'interno della riunione del Consiglio dei minsitri tenutasi nella serata di giovedì sera. Il prefetto uscente Baccari è destinata a svolgere le funzioni di Capo dell’Ispettorato Generale di Amministrazione.

Nuovo prefetto a Lecco, nominata Liliana Baccari

Il nuovo Prefetto Michele Formiglio

Michele Formiglio, avellinese di sessant'anni, ha operato all'interno della Commissione Coordinamento in Valle d'Aosta, poi si è spostato presso la Prefettura di Bologna (1989), presso la medesima istituzione di Parma (2007), dov'è stato capo di Gabinetto prima e Vicario del Prefetto poi. Successivamente, è stato anche subcommissario all'interno del Comune di Bologna prima e di Parma poi (2010-2011). Nel maggio del 2017 la nomina alla carica di viceprefetto vicario presso la Prefettura di Pedrocchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento