Notizie

A Bellano arriva il wi-fi e un'app per scoprire i luoghi di Andrea Vitali

Il sindaco Antonio Rusconi: «Un doppio importante servizio rivolto sia ai cittadini che ai turisti»

È stata ultimata l’installazione della rete wi-fi sull’intero territorio comunale, con una serie di hotspot che coprono i punti nevralgici di Bellano e interessano anche le frazioni. Lo ha annunciato il sindaco Antonio Rusconi precisando che l'intervento è stato realizzato grazie al contributo di 15.000 euro ottenuto dal comune partecipando al bando europeo Wi-fi for EU e aderendo al programma nazionale Wi-fi Piazza ITALIA.

«Grazie a questa iniziativa, l'Amministrazione è riuscita nell'intento di fornire un importante servizio rivolto sia ai cittadini che ai turisti - commenta Antonio Rusconi - Il progetto ha previsto la collocazione di punti  wi-fi sia nelle frazioni che in tutto il centro storico».

Bellano 2-10

La rete diventa così operativa in zona Santuario di Lezzeno, nelle piazze delle chiese di Ombriaco, Biosio, Bonzeno, presso il piazzale delle ex scuole di Oro, a Vendrogno con due installazioni (parco giochi/zona manifestazioni e piazzale Sant'Antonio) e prossimamente anche presso il parcheggio di Sanico. E poi ancora via Cavour, piazza Santa Marta e piazza San Giorgio, via Manzoni, via Boldoni, San Nicolao, il Municipio e ancora il molo e piazza T. Grossi, l’area del Palasole, il cinema, la spiaggia, il lido e ovviamente l’Orrido.

Ecco l'app di promozione turistica "Discovering Bellano"

«L’inaugurazione della nuova ampia rete wi-fi di Bellano è l’occasione anche per annunciare l’app di promozione turistica “Discovering Bellano”, uno strumento al servizio dei visitatori che permette di scoprire Bellano e gli altri borghi degli artisti (Taceno e Parlasco) attraverso due percorsi tematici alla scoperta dei punti di interesse dei tre comuni denominati "i luoghi sono reali" e "Saperi e sapori"».

Andrea Vitali-3

Ogni tappa è presentata dalla voce dal celebre scrittore bellanese Andrea Vitali (nella foto) che, leggendo i brani dei suoi romanzi, racconta e descrive i nostri luoghi. La narrazione è arricchita dalle fotografie d'autore di Carlo Borlenghi, e alcuni video e foto a 360°.

«L’app si inserisce nel progetto “Andrea Vitali e i borghi degli artisti” - aggiune il sindaco Rusconi - completando il progetto iniziato con il video realizzato da Carlo Borlenghi e la guida edita da Cinquesensi. Uno strumento che valorizza i luoghi bellanesi cari ai lettori del nostro Andrea, che finalmente potranno scoprire le fonti di ispirazione dei suoi romanzi». 

L'Orrido di Bellano si fa sempre più bello: visitatori quintuplicati

«Un progetto fortemente voluto che valorizza il tesoro rappresentato da Andrea e dagli altri artisti che sono il tratto distintivo del nostro paese - prosegue Irene Alfaroli, assessore al Turismo - Ora i turisti potranno camminare per le nostre contrade e scoprire dalla vera voce del loro scrittore preferito i nostri tesori. Un’app che sarà in continuo aggiornamento con nuovi contenuti, e che sarà presto completata con il nuovo portale turistico “Discovering Bellano” di prossima pubblicazione».

Il grazie del sindaco alle persone che hanno collaborato al progetto

«Un grazie sentito - conclude il sindaco Rusconi - ai sempre disponibili Andrea e Carlo, instancabili promotori in prima persona di Bellano, a Sara Vitali per la sua collaborazione preziosa in questo progetto, a Stefano Calvasina che ha curato i testi e a Roberta Denti che ha raccontato in lingua inglese i luoghi e i punti di interesse per l’app». L’App è disponibile sugli store online per dispositivi Apple e Android.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bellano arriva il wi-fi e un'app per scoprire i luoghi di Andrea Vitali

LeccoToday è in caricamento