Tramonto sul Lungoadda con camminata in lingua spagnola

Successo per l'iniziativa sportivo culturale proposta dall'associazione "Giretto" tra il Bione e Vercurago. Ora toccherà a francese, inglese e tedesco

Una camminata al tramonto sul lungolago di Lecco parlando spagnolo. L'originale iniziativa si è tenuta con successo alle 19.30 di ieri, venerdì, lungo la pista ciclopedonale che si snoda dal Bione a Vercurago, per una tratta di circa 6 chilometri.

È stato il primo appuntamento con le uscite sportivo-culturali organizzate dall’Associazione di Promozione sociale Giretto di Bulciago (www.giretto.it). Il gruppo era guidato dall'istruttore Gianluigi Maggioni e la camminata è stata abbinata ad una conversazione in spagnolo tenuta dall’insegnante Ana Lia Zamorano.

"Habla Espanol": una camminata in lingua spagnola dal Bione a Vercurago

Una ventina di partecipanti (nelle foto) hanno imparato la tecnica del nordic walking comunicando esclusivamente con la lingua spagnola. «Si tratta di un progetto sperimentale dove si cerca di insegnare mentre si pratica un’attività motoria aerobica come la camminata posturale che, utilizzando dei bastoncini specifici regolati alla propria altezza, aiuta a stabilizzare il proprio corpo e a scaricare le tensioni accumulate durante la giornata - ha spiegato Gianluigi Maggioni dell'associazione Giretto - La camminata è stata accompagnata da una docente di lingue che, traducendo gli insegnamenti dell’istruttore, ha permesso agli allievi di imparare la tecnica e allo stesso tempo rispolverare concetti fondamentali della grammatica ispanica».

Il progetto ha riscosso molto entusiasmo tra i partecipanti tanto da estendere le prossime iscrizioni ad un numero maggiore di camminatori. Verranno in seguito programmate uscite con abbinate conversazioni di Inglese, francese e tedesco. Per informazioni e date: www. nordic.giretto.it

Teatro manzoniano nella suggestiva cornice della Rocca di San Girolamo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

Torna su
LeccoToday è in caricamento