Teatro manzoniano al Castello dell'Innominato

  • Dove
    Rocca dell'Innominato
    Indirizzo non disponibile
    Vercurago
  • Quando
    Dal 30/06/2019 al 30/06/2019
    Ore 19:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Una veduta della Valletta e della Rocca di San Girolamo, a Vercurago.

Non poteva esserci location migliore di quella scelta dall'associazione "Splendor del vero" per portare in scena lo show teatrale ispirato ai Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, e in particolare alla conversione dell'Innominato.

Sarà infatti la Rocca di San Girolamo, sulle alture di Vercurago, ad ospitare la rappresentazione dal titolo "Così dicendo, stese le braccia al collo dell'Innominato..." in programma domenica 30 giugno alle ore 19.30. La regia è curata da Luisa Oneto, la drammaturgia è firmata da Mattia De Rinaldis con le composizioni più famose di Bach, Schubert e Vivaldi. Questi i musicisti e gli attori coinvolti: Michela Natalia Carù (violino), Aurora Scarpolini (arpa), Selene Scarpolini (danzatrice), Michele Rinaldi (viola), Lucina Scarpolini (soprano), Margherita Rinaldi (voce bianca) e Hubert Stergacic (narratore).

Una camminata in lingua spagnola dal Bione a Vercurago

L'iniziativa è promossa dall'associazione Amici Beato Serafino Morazzone e dalla Comunità pastorale di Chiuso e Maggianico. La Rocca è raggiungibile con mulattiera e sentiero pedonale dalla località San Girolamo (Somasca) e dal rione di Chiuso, con possibilità di arrivo anche con auto 4X4.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • Il Giro del Lario in otto ristoranti

    • dal 10 agosto al 29 novembre 2020
    • Vedi programma
  • La scapigliatura

    • dal 19 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Capolavoro per Lecco

    • dal 5 dicembre 2020 al 6 aprile 2021
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento