Dopo 33mila presenze e la pausa estiva, riapre la sala del "Palladium"

Forte del successo della stagione 2018/19, la struttura di Castello riaccoglie gli spettatori arricchita da alcuni lavori alle tende e al sipario, al palcoscenico e attrezzature teatrali

Riapre, dopo la chiusura estiva, il Palladium, la sala della comunità di prima visione della Parrocchia di Castello, da più di quattro anni unica operativa in città.

Arricchita e migliorata da alcuni lavori eseguiti nei mesi estivi (fra i più evidenti quelli della sostituzione delle tende e del sipario e fra i meno evidenti quelli che riguardano il palcoscenico e alcune attrezzature teatrali  di scena), la sala riapre dopo un'intensa stagione 2018/2019 che ha collezionato 40 settimane di programmazione, 33mila presenze, e una lunga serie di eventi e manifestazioni (ad esempio gli spettacoli della Compagnia del Domani e quelli organizzati dal Comune di Lecco, orfano del Teatro della Società).

"Il Re Leone": dove e quando vederlo a Lecco

La riapertura ufficiale sarà il 29 agosto con l'ultimo capolavoro della Disney, "Il Re Leone", prima visione che sta riscuotendo un clamoroso successo.

La rassegna "I giovedì del Palladium", invece, partirà il 26 settembre con dieci film (sono già 105 i titoli proposti nel corso della sua esistenza); il primo titolo sarà "Dolor y gloria", l'ultimo film dello spagnolo Almodovar che ha consentito ad Antonio Banderas di aggiudicarsi la Palma di Cannes come miglior attore protagonista.

I prezzi e le informazioni

Invariati i prezzi: 30 euro l'abbonamento per i 10 film e 5 euro l'ingresso singolo. Per consentire a tutti un ingresso ordinato in sala, gli abbonamenti saranno plafonati e, pertanto, è consigliabile l'acquisto della tessera non all'ultimo momento, ma recandosi in cassa nei giorni di apertura della sala.

Per conoscere gli orari, seguire la programmazione, vedere i trailer dei film basta visitare il sito del cinema (www.cinemapalladium.com e iscriversi gratuitamente alla newsletter), visitare i profili della sala su Facebook, Instagram e Twitter, oppure telefonare 0341 361533.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Dopo oltre un anno il Ponte San Michele riapre al traffico veicolare

Torna su
LeccoToday è in caricamento