rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Notizie

Nuovo assalto hacker alla Regione: “Ma i dati sono al sicuro”

Si tratta del secondo affondo dei pirati in meno di una settimana

Nuovo affondo degli hacker contro. Regione Lombardia. “Questa notte - ha fatto sapere in una nota Aria spa, l'azienda regionale per l’innovazione e gli acquisti - entrambi i ‘Datacenter’ di regione Lombardia sono stati oggetto di un nuovo attacco hacker di tipologia simile a quella avvenuta lo scorso 15 ottobre", quando c'era stato un primo tentativo di accesso, sventato. 
 
Si tratta - ha chiarito sempre Aria - anche in questo caso di un "attacco DDoS mirato a rendere indisponibili i servizi, ma con intensità di tre volte superiore rispetto al precedente", con "circa 1,2 M di pacchetti Udp al secondo di piccolissime dimensioni". "Ancora una volta l’attacco proveniva dall’estero", hanno sottolineato dal Pirellone. 

“Dati protetti”

"Anche in questo caso - ha rimarcato la regione - nessun rischio per la riservatezza e l’integrità dei dati dei cittadini. L’attacco malevolo, finalizzato a bloccare l’operatività della regione Lombardia, è stato infatti prontamente bloccato grazie al monitoraggio continuo e all’intervento dei nostri tecnici, al lavoro in piena notte, che ha consentito già alle ore 5.00 di verificare la piena disponibilità di tutti i servizi”. 

La scorsa volta, invece, qualche disagio si era verificato. "L’unico effetto dell’attacco, nelle prime ore della mattina, è stato di creare difficoltà di connessione ad alcuni servizi e siti internet della regione". Già in quel caso, lo scorso 15 ottobre, la regione aveva allertato le autorità e le forze dell'ordine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo assalto hacker alla Regione: “Ma i dati sono al sicuro”

LeccoToday è in caricamento