rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Il focus / Acquate - Malnago - Falghera - Deviscio / Corso Promessi Sposi

Immigrazione: nel Lecchese ci sono 29mila stranieri. A Malgrate sono il 16% della popolazione

La Prefettura di Lecco ha riunito il Consiglio Territoriale per l’Immigrazione, dal cui sono emersi vari e interessanti dati sul fenomeno

Sono circa 29.200 i cittadini stranieri che risiedono in provincia di Lecco. Il totale rappresenta l’8,74% della popolazione residente e il continente africano è la macro-area di provenienza della più significativa quota (quasi il 50%) della popolazione immigrata, seguito dall’Europa extracomunitaria e dall’Asia. Sono i dati principali rivelati dalla Prefettura di Lecco attraverso il Dossier Immigrazione stilato nel maggio 2022. Il Consiglio Territoriale per l’Immigrazione, sede di confronto tra Prefettura e attori provinciali della gestione del fenomeno migratorio, riunitosi lo scorso 12 maggio, ha ripreso la propria attività, stimolata dalla presentazione del primo report statistico da parte del prefetto di Lecco, Sergio Pomponio.

AREA

Totale

%

Africa

14.405

49,36

Europa

6.713

23,00

Asia

4.533

15,53

America

3.521

12,07

Oceania

11

0,04

Totale

29.183

Affascinanti quanto complesse le questioni economico-sociali che riguardano la popolazione immigrata e avvertite come centrali e strategiche in chiave di integrazione. Se, da un lato, si registra una tendenziale soddisfazione per i livelli di occupazione lavorativa dei cittadini stranieri, per l’assenza di fenomeni strutturali di caporalato e per il lavoro svolto dalla Prefettura nel disbrigo delle procedure di emersione, permangono problematiche relative ad auspicabili più incisivi livelli di integrazione.

Rilevata la mancanza di un sistema idoneo a canalizzare l’offerta lavorativa in percorsi di formazione professionale per modellare le competenze sul fabbisogno del tessuto imprenditoriale locale. Altra problematica largamente avvertita riguarda la difficoltà, per molti stranieri, di stipulare contratti di affitto ad uso abitativo. Infine, il tema delle fragilità dei cittadini stranieri, che rischiano di non poter godere di un’adeguata protezione, interpella collettivamente le Istituzioni del territorio, affinché il sistema offra una valida rete di supporto. Non rinviabile è anche la riflessione sulla significativa presenza di minori stranieri, che impone una visione prospettica della realtà territoriale nel prossimo futuro.

Per queste ragioni, nell’ambito del Progetto Fami “Accogliere, Orientare, Includere”, promosso dalla Prefettura, sono stati istituiti quattro tavoli operativi sulle seguenti tematiche:

  • Fragilità e gravi marginalità;
  • Seconde generazioni e dialogo interreligioso;
  • Formazione, lavoro e casa;
  • Integrazione femminile e pari opportunità.

Con il generale coordinamento della Prefettura, tali gruppi di lavoro costituiranno l’occasione di coinvolgimento e confronto degli attori deputati, per competenze di istituto o per finalità sociali, a creare e consolidare procedure o buone prassi, in chiave di governance del fenomeno migratorio, in ambito provinciale.

Nel contesto del medesimo progetto FAMI, sarà un percorso formativo, per operatori pubblici e privati dell’immigrazione, con 4 moduli su normativa e procedure da una parte e su aspetti di comunicazione e relazione dall’altro.

Lecco e l'immigrazione: i dati principali

Cittadinanza

TOTALE

% totale stranieri

% totale residenti

1

MAROCCO

5034

17,25

1,51

2

ALBANIA

3062

10,49

0,92

3

SENEGAL

2778

9,5

0,83

4

EGITTO

1397

4,8

0,42

5

COSTA D'AVORIO

1225

4,2

0,37

6

PERU'

1095

3,8

0,33

7

KOSOVO

1047

3,6

0,31

8

UCRAINA

971

3,3

0,29

9

BURKINA FASO

898

3,1

0,27

10

MOLDAVIA

777

2,7

0,23

11

INDIA

751

2,6

0,23

12

ECUADOR

725

2,5

0,22

13

CINA POPOLARE

707

2,4

0,21

14

NIGERIA

599

2,1

0,18

15

TUNISIA

590

2,0

0,18

16

PAKISTAN

580

2,0

0,17

17

BANGLADESH

528

1,8

0,16

18

REP. DOMINICANA

431

1,5

0,13

19

SRI LANKA (CEYLON)

406

1,4

0,12

20

JUGOSLAVIA (SERBIA-MONTENEGRO)

317

1,1

0,10

21

ALTRE NAZIONALITA'

5265

18,04

1,58

Totale stranieri presenti

29.183

Totale popolazione residente

333.569

stranieri residenti 8,74%

I dati relativi alla popolazione residente sono aggiornati al 31.12.2020 (fonte ISTAT); i dati relativi ai cittadini stranieri sono aggiornati al 30 aprile 2022; le discrasie tra valori aggregati relativi agli stranieri dipendono dall’inevitabile disallineamento tre le anagrafi comunali e i dati sui permessi di soggiorno del Ministero dell’Interno.

PRESENZE DEI CITTADINI STRANIERI NEI COMUNI PER ORDINE DECRESCENTE

COMUNE

TOTALE

% stranieri su totale residenti

COMUNE

TOTALE

% stranieri su totale residenti

LECCO

5412

11,405

CREMENO

190

11,522

CALOLZIOCORTE

1475

10,852

BOSISIO PARINI

187

5,651

MERATE

1285

8,740

SIRONE

182

7,811

VALMADRERA

1277

11,392

VERCURAGO

181

6,544

OGGIONO

1144

12,533

CASTELLO DI BRIANZA

170

6,536

OLGINATE

804

11,514

INTROBIO

168

8,700

CASATENOVO

757

5,766

BARZAGO

167

7,038

OLGIATE MOLGORA

716

11,177

CREMELLA

163

9,594

MALGRATE

683

16,048

DOLZAGO

161

6,361

MISSAGLIA

651

7,497

ANNONE DI BRIANZA

151

6,574

COLICO

608

7,629

LIERNA

150

7,069

OSNAGO

562

11,780

VIGANO'

150

7,156

MANDELLO DEL LARIO

552

5,475

ABBADIA LARIANA

127

3,980

CERNUSCO LOMBARDONE

520

13,728

VALGREGHENTINO

125

3,670

CALCO

502

9,350

IMBERSAGO

116

4,666

GALBIATE

496

5,875

BELLANO

118

3,452

ROBBIATE

463

7,410

MONTE MARENZO

103

5,520

COSTA MASNAGA

449

9,431

CESANA BRIANZA

102

4,288

CASSAGO BRIANZA

433

9,868

MONTEVECCHIA

102

3,816

BRIVIO

421

9,427

BARZIO

100

7,813

BULCIAGO

417

14,404

COLLE BRIANZA

82

4,740

BARZANO'

394

7,864

CARENNO

76

5,476

LA VALLETTA BRIANZA

394

8,480

OLIVETO LARIO

75

6,153

PADERNO D'ADDA

390

10,172

TACENO

70

12,987

AIRUNO

387

13,851

CORTENOVA

65

5,628

BALLABIO

374

9,014

PERLEDO

63

7,175

MONTICELLO BRIANZA

363

8,766

SUELLO

49

2,792

NIBIONNO

350

9,563

VARENNA

46

6,208

VERDERIO

325

5,888

ELLO

36

2,978

CIVATE

299

7,997

CASARGO

35

4,16

LOMAGNA

299

5,903

MOGGIO

27

5,782

PRIMALUNA

264

11,702

ESINO LARIO

19

2,4869

SIRTORI

257

9,192

VALVARRONE

19

3,8000

MOLTENO

245

6,905

MARGNO

16

4,2216

ROGENO

241

7,848

ERVE

14

2,0144

GARLATE

227

8,499

CASSINA VALSASSINA

12

2,3033

GARBAGNATE MONASTERO

213

8,466

DORIO

10

3,1056

DERVIO

206

7,935

PREMANA

8

0,3678

PESCATE

201

9,212

SUEGLIO

7

4,8276

PASTURO

194

10,057

CRANDOLA VALSASSINA

3

1,1029

SANTA MARIA HOE'

192

9,027

PAGNONA

1

0,2967

Totale 29.088

Interessante analizzare anche l'incidenza rispetto alla popolazione residente:

INCIDENZA PERCENTUALE DELLE PRESENZE DEI CITTADINI STRANIERI

COMUNE

TOTALE

popolazione residente

% stranieri su totale residenti

COMUNE

TOTALE

popolazione residente

% stranieri su totale residenti

MALGRATE

683

4256

16,048

PERLEDO

63

878

7,175

BULCIAGO

417

2895

14,404

VIGANO'

150

2096

7,156

AIRUNO

387

2794

13,851

LIERNA

150

2122

7,069

CERNUSCO LOMBARDONE

520

3788

13,728

BARZAGO

167

2373

7,038

TACENO

70

539

12,987

MOLTENO

245

3548

6,905

OGGIONO

1144

9128

12,533

ANNONE DI BRIANZA

151

2297

6,574

OSNAGO

562

4771

11,780

VERCURAGO

181

2766

6,544

PRIMALUNA

264

2256

11,702

CASTELLO DI BRIANZA

170

2601

6,536

CREMENO

190

1649

11,522

DOLZAGO

161

2531

6,361

OLGINATE

804

6983

11,514

VARENNA

46

741

6,208

LECCO

5412

47454

11,405

OLIVETO LARIO

75

1219

6,153

VALMADRERA

1277

11210

11,392

LOMAGNA

299

5065

5,903

OLGIATE MOLGORA

716

6406

11,177

VERDERIO

325

5520

5,888

CALOLZIOCORTE

1475

13592

10,852

GALBIATE

496

8443

5,875

PADERNO D'ADDA

390

3834

10,172

MOGGIO

27

467

5,782

PASTURO

194

1929

10,057

CASATENOVO

757

13128

5,766

CASSAGO BRIANZA

433

4388

9,868

BOSISIO PARINI

187

3309

5,651

CREMELLA

163

1699

9,594

CORTENOVA

65

1155

5,628

NIBIONNO

350

3660

9,563

MONTE MARENZO

103

1866

5,520

COSTA MASNAGA

449

4761

9,431

CARENNO

76

1388

5,476

BRIVIO

421

4466

9,427

MANDELLO DEL LARIO

552

10082

5,475

CALCO

502

5369

9,350

SUEGLIO

7

145

4,8276

PESCATE

201

2182

9,212

COLLE BRIANZA

82

1730

4,740

SIRTORI

257

2796

9,192

IMBERSAGO

116

2486

4,666

SANTA MARIA HOE'

192

2127

9,027

CESANA BRIANZA

102

2379

4,288

BALLABIO

374

4149

9,014

MARGNO

16

379

4,2216

MONTICELLO BRIANZA

363

4141

8,766

CASARGO

35

841

4,16

MERATE

1285

14702

8,740

ABBADIA LARIANA

127

3191

3,980

INTROBIO

168

1931

8,700

MONTEVECCHIA

102

2673

3,816

GARLATE

227

2671

8,499

VALVARRONE

19

500

3,8000

LA VALLETTA BRIANZA

394

4646

8,480

VALGREGHENTINO

125

3406

3,670

GARBAGNATE MONASTERO

213

2516

8,466

BELLANO

118

3418

3,452

CIVATE

299

3739

7,997

DORIO

10

322

3,1056

DERVIO

206

2596

7,935

ELLO

36

1209

2,978

BARZANO'

394

5010

7,864

SUELLO

49

1755

2,792

ROGENO

241

3071

7,848

ESINO LARIO

19

764

2,4869

BARZIO

100

1280

7,813

CASSINA VALSASSINA

12

521

2,3033

SIRONE

182

2330

7,811

ERVE

14

695

2,0144

COLICO

608

7970

7,629

CRANDOLA VALSASSINA

3

272

1,1029

MISSAGLIA

651

8683

7,497

PREMANA

8

2175

0,3678

ROBBIATE

463

6248

7,410

PAGNONA

1

337

0,2967

Totale 29.088

Venendo ai centri di accoglienza straordinari dei richiedenti la protezione internazionale, al momento si registra la presenza di 368 cittadini stranieri, distribuiti in 12 Comuni della provincia.

PRESENZE MIGRANTI NEI CAS AL 20 -5-2022

comune interessato

presenze

tipologia centro

1

Airuno

64

CENTRO COLLETIVO

2

Ballabio

43

CENTRO COLLETIVO

3

Calolziocorte

15

APPARTAMENTO

4

Castello di Brianza

4

APPARTAMENTO

5

Civate

6

APPARTAMENTO

6

Colico

43

APPARTAMENTO

7

Cremeno

94

CENTRO COLLETIVO

8

Dorio

4

APPARTAMENTO

9

Lecco

7

APPARTAMENTI

10

Malgrate

53

APPARTAMENTI AGGREGATI IN UNICO STABILE

11

Olginate

31

APPARTAMENTO

12

Oggiono

8

APPARTAMENTO

Totale 372

Emergenza Ucraina: i dati

TOTALE

DI CUI UOMINI SINGOLI

DI CUI DONNE SINGOLE

DI CUI COMPONENTI NUCLEI FAMILIARI

DI CUI MSNA

MINORI IN ETÀ SCOLARE (6-16 ANNI)

1143

22

142

922

57

341

Un totale di 288 dei posti è stato reso disponibile nell’ambito della procedura di gara della Protezione Civile per l’attività di accoglienza diffusa (l’Associazione Centro di Servizio per il Volontariato di Monza Lecco Sondrio E.T.S. ha offerto n. 218 posti, la Fondazione Caritas Italiana n. 67, la Comunità Papa Giovanni XXII n. 3). La Prefettura è coordinatrice di un Tavolo Tecnico, riunito settimanalmente, al quale sono presenti il Distretto di Lecco, gli Ambiti distrettuali, la Questura, l’ATS, la Protezione Civile, i rappresentanti del mondo scolastico, dell’associazionismo e del volontariato. In tale sede sono state concertate ed adottate le procedure di registrazione degli ucraini e il contestuale tracciamento ai fini della presa in carico sanitaria, la procedura per la gestione dei minori stranieri non accompagnati, la raccolta delle istanze legate all’inserimento scolastico. Vengono nella medesima sede portate a conoscenza le esigenze provenienti dal territorio, al fine di una gestione coordinata di tutti gli aspetti connessi all’emergenza.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Immigrazione: nel Lecchese ci sono 29mila stranieri. A Malgrate sono il 16% della popolazione

LeccoToday è in caricamento