rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Avvicendamento / Alto e Basso Lago / Via Alessandro Manzoni, 36

Una nuova guida per la stazione dei Carabinieri di Mandello

Il luogotenente con carica speciale Marcello Di Giacomo subentra al luogotenente Ennio Fiori, in congedo dopo 38 anni. Il benvenuto del colonnello Carparelli e del tenente colonnello Albanese

Una nuova guida per la stazione dei Carabinieri di Mandello. Alla presenza del comandante provinciale di Lecco, colonnello Alessio Carparelli, e della Compagnia, il tenente colonnello Carmelo Albanese, giovedì si è insediato infatti il nuovo comandante dell'Arma del comune lariano, luogotenente con carica speciale Marcello Di Giacomo, il quale subentra nell’incarico al luogotenente Ennio Fiori, collocato in congedo dopo 38 anni di carriera nelle file dell’Arma dei Carabinieri.

Carriera iniziata nel 1988

Di Giacomo ha 57 anni ed è originario della Provincia di Roma. Ha intrapreso la carriera nel 1988 frequentando dapprima la Scuola allievi Carabinieri di Benevento e successivamente quella Sottufficiali di Velletri (Rm) nel biennio 1989/1991, laureandosi in Giurisprudenza e Scienze dell'Amministrazione.

Nel ruolo di sottufficiale ha prestato servizio in diversi reparti territoriali dell'Arma nelle province di Nuoro, Sassari, Cagliari e Roma, comandando la Stazione di Mamone (Nu) nel biennio 1994/1996. A decorrere dal 2002 ha invece prestato servizio presso la Sezione di Polizia Giudiziaria del Comando provinciale Carabinieri di Roma.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una nuova guida per la stazione dei Carabinieri di Mandello

LeccoToday è in caricamento