I numeri del nuovo Iperal a Mandello: 1.200 metri quadri, 50 dipendenti

I lavoratori assunti sono 31, di cui nove residenti in paese. I parcheggi sono 120 di cui metà coperti. Da domani mattina apertura ordinaria ai clienti

Un punto vendita a misura di cliente, spazi accoglienti e funzionali per la spesa di ogni giorno in cui trovare un vasto assortimento con le grandi marche, la qualità e la convenienza: così si presenta il supermercato Iperal di Mandello che aprirà al pubblico giovedì 13 dicembre. La superficie di 1.200 metri quadrati è stata ricavata a seguito della riqualificazione dell'edificio un tempo occupato dalle Officine Cortesi. 

Dal vecchio stabile, dismesso da anni, è stato innanzitutto rimosso il tetto in amianto prima di procedere all'intervento di recupero che ha interessato l'intera area situata a lato della strada Provinciale 72. I lavori, iniziati nello scorso mese di luglio, sono stati completati di recente. Le ampie vetrate che caratterizzano tutti le realizzazioni del Gruppo Iperal, oltre a illuminare gli spazi interni, favoriscono l'armonico inserimento nell'ambiente circostante. Nella progettazione degli impianti è stata dedicata particolare attenzione al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni inquinanti. Nell'area esterna e al piano interrato sono stati ricavati 120 parcheggi a disposizione della clientela: 60 all'aperto e altrettanti al coperto.

Nel nuovo punto vendita lavoreranno 50 dipendenti, 31 dei quali neoassunti: l'affiancamento di questi ultimi con i colleghi più esperti consentirà loro di acquisire nuove conoscenze e di crescere professionalmente. Nove di loro sono stati assunti a seguito dei colloqui effettuati durante il Job Day al Politecnico di Lecco nel settembre scorso. Nove sono i dipendenti che risiedono a Mandello e molti altri nelle vicinanze quale segnale di attenzione nei confronti del territorio.

Mandello: terminata la nuova rotonda sulla SP72

«Nell'iperstore di Mandello - spiega l'azienda valtellinese in una nota ufficiale - il Gruppo Iperal propone il binomio qualità-convenienza che caratterizza l'offerta di tutti i suoi punti vendita: prezzi e scelta da ipermercato in una dimensione più piccola. Quindicimila articoli confezionati e più di tremila prodotti freschissimi: la qualità delle grandi marche e delle produzioni e trasformazioni di Iperal che ogni giorno giungono freschissime dal centro di Andalo Valtellino, in provincia di Sondrio. Oltre a promozioni e iniziative a vantaggio della clientela come ortofrutta di qualità sfusa a 0,99 euro al chilo, ampia scelta di formaggi porzionati a 0,99 euro all'etto, pane a 2,80 euro al chilo».

L'iperstore di Mandello è il quarto punto vendita del Gruppo Iperal in provincia di Lecco, il secondo sul ramo lecchese del lago di Como dopo quello del capoluogo, insieme all'ipermercato di Civate e all'altro iperstore di Calolziocorte. Con questa apertura, la quarta nel 2018, l'insegna valtellinese della grande distribuzione, fondata a Sondrio nel 1986, è presente con 40 punti vendita in sette province della Lombardia. Oltre a Lecco, Bergamo, Brescia, Como, Monza e Brianza, Varese e Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Viale Adamello: investimento mortale, uccisa una persona di sessant'anni

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Statale 36: incidente in galleria, mezzi in rallentamento anche sulla Provinciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento