In pensione la dirigente Funghini, protagonista della nascita della Provincia

Terminerà il proprio servizio il prossimo 31 maggio. Il presidente Usuelli e il direttore generale Blandino: «Punto fermo della crescita dell'ente»

La sede della Provincia di Lecco a Villa Locatelli

Barbara Funghini, dirigente della Direzione organizzativa III Appalti e Contratti, terminerà il proprio servizio alla Provincia di Lecco il prossimo 31 maggio, avendo raggiunto il traguardo della pensione.

«La dottoressa Funghini - commentano il presidente Claudio Usuelli e il segretario e direttore generale Mario Blandino - ha dedicato 40 anni della sua vita alla pubblica amministrazione, mettendola sempre al primo posto. In particolare ha accompagnato la Provincia di Lecco sin dalla sua costituzione, diventandone un punto fermo, prima nella presidenza e segreteria generale, poi agli appalti e contratti, infine alla stazione unica appaltante al servizio dei Comuni e degli enti del territorio. Si è sempre impegnata per affermare il valore della nostra Provincia, dimostrando negli anni passione, competenza, disponibilità e professionalità, con un approccio al lavoro innovativo e rivolto al futuro, con l'obiettivo primario dello sviluppo e della crescita dell'ente».

Cava di Chiuso, la Provincia sconfessa il Comune: autorizzata la realizzazione del deposito d'inerti

«A dimostrazione del suo attaccamento al nostro ente, la dottoressa Funghini ci ha dato la sua disponibilità a collaborare volontariamente con la Provincia di Lecco fino al 31 dicembre 2020 per supportare il nuovo dirigente in caso di necessità e completare alcune progettualità e pratiche in corso. A lei vanno i nostri più sinceri e sentiti ringraziamenti, oltre ai migliori auguri per il futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento