A Pescate verifiche sulle capienze degli autobus contro possibili assembramenti

I controlli sono scattati già questa mattina da parte degli agenti della Polizia locale. Il sindaco: «Tutto in regola»

Dante De Capitani, sindaco di Pescate.

Controlli anche sugli autobus contro gli assembramenti. Stamattina, venerdì, dalle 7 una pattuglia della Polizia locale intercomunale ha verificato la capienza dei pullman in transito a Pescate. Gli agenti si sono posizionati in particolare alla fermata lungo la Strada provinciale 72 in via Roma, in prossimità del condominio Alfa, fermando tre mezzi pesanti in transito. 

A Pescate appello pubblico per trovare un assessore donna

I vigili sono quindi saliti sugli autobus controllando in particolare il libretto di circolazione dei veicoli e la capienza consentita. «Tutti i controlli hanno rilevato valori lontani dalla capienza dell'80 per cento del valore consentito, anche e soprattutto per l'introduzione da questa settimana della didattica a distanza per le scuole superiori - ha fatto sapere il sindaco De Capitani che ha promosso l'iniziativa - Quindi, essendo tutto in regola, non è stata elevata alcuna sanzione».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Lecco si sveglia in zona arancione: ecco cosa cambia dalla "rossa"

  • Regione Lombardia, Fontana conferma: «Da domenica saremo in "zona arancione". No al "liberi tutti"»

Torna su
LeccoToday è in caricamento