rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Notizie Riviera Pescatese e Garlatese / Via Roma

Rinnovata la casetta dell’acqua, stop ai contanti

A nuovo l'impianto di via Roma a Pescate. Da oggi, l’erogazione dell’acqua avverrà solo tramite le nuove tessere, acquistabili dal totem elettronico posto al municipio

Rinnovata la casetta dell’acqua di via Roma a Pescate. Da oggi, l’erogazione dell’acqua avverrà solo tramite le nuove tessere, acquistabili dal totem elettronico posto presso il municipio, di fronte al distributore dei sacchetti rossi. L’impianto non accetterà più contanti né tessere di vecchia concezione.

Nell’ambito del progetto "Acqua ControCorrente", dedicato all’incentivazione al consumo dell’acqua di rete e alla riduzione nell’uso di plastica monouso, Lario Reti Holding ha avviato l’aggiornamento tecnologico e l’espansione del parco casette dell’acqua in gestione.

In particolare, a partire dal 14 ottobre, la casetta dell’acqua di via Roma del Comune di Pescate è stata dotata di innovativi sistemi tecnologici, che consentiranno una miglior gestione dell’impianto stesso - anche da remoto - da parte di Lario Reti Holding.

L’erogazione dell’acqua avverrà senza l’uso di contanti e solo tramite l’uso di una tessera dedicata, che potrà essere ricaricata presso il totem elettronico posto presso il municipio, di fronte al distributore dei sacchetti rossi. Tale tessera sostituirà l’uso di contanti o delle eventuali tessere già esistenti, che non saranno più utilizzabili. Per maggiori informazioni in merito alle casette dell’acqua è possibile consultare la pagina dedicata sul sito di Lario Reti Holding: www.larioreti.it/casetteacqua.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovata la casetta dell’acqua, stop ai contanti

LeccoToday è in caricamento