rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Notizie Piazza Stazione, 4

Assegnati a 9 Comuni della Provincia i contributi per i centri di raccolta rifiuti

Per Villa Locatelli impegno di 100mila euro "in funzione dell'esigenza di gestire correttamente particolari tipologie di rifiuti e in previsione dell'introduzione della tariffa puntuale"

Sono nove i comuni ai quali la Provincia di Lecco assegnerà i contributi relativi al bando per la realizzazione di interventi di adeguamento o manutenzione dei centri di raccolta comunali/sovracomunali dei rifiuti urbani raccolti in modo differenziato e per l'incentivazione della raccolta differenziata.

La dotazione finanziaria è pari a 100mila euro per finanziare fino a un massimo del 50% dell'importo complessivo gli interventi selezionati in base a requisiti predefiniti, per un massimo di 15mila euro.

Entro i termini previsti dal bando (15 ottobre) sono pervenute 12 domande, 9 delle quali sono state ammesse e i rispettivi Comuni hanno ricevuto l'intero contributo richiesto.

L'elenco dei Comuni finanziati

tabella contribuit comuni rifiuti 2021-2

I Comuni di Colle Brianza, Ballabio, Premana, Sueglio e Casargo hanno ottenuto contributo per la realizzazione di punti di raccolta per non residenti (casette ecologiche o eco-casette).

Simonetti: "Vicini al territorio"

"Con questo bando - commenta il consigliere provinciale delegato all'Ambiente Stefano Simonetti - la Provincia di Lecco ha voluto perseguire l'obiettivo del miglioramento qualitativo e quantitativo della raccolta differenziata dei rifiuti urbani, attraverso il potenziamento dei centri di raccolta, anche in funzione dell'esigenza di gestire correttamente particolari tipologie di rifiuti e in previsione dell'introduzione della tariffa puntuale. Le novità del bando 2021 hanno riguardato l'aumento da 8mila a 15mila del contributo massimo della Provincia e la possibilità per i Comuni di accantonare la loro quota anche successivamente all'esito del bando, agevolando così la loro partecipazione. Ancora una volta abbiamo cercato di sostenere i Comuni del territorio, nel nostro ruolo di Casa dei Comuni".

La tipologia dei vari interventi

  • adeguamento/manutenzione area rifiuti urbani pericolosi
  • adeguamento/manutenzione rete acque meteoriche
  • realizzazione/manutenzione sistemi controllo accessi o monitoraggio flussi rifiuti e sistemi di videosorveglianza
  • realizzazione di punti di raccolta per non residenti (casette)
  • altri interventi di adeguamento/manutenzione: cartellonistica, segnaletica orizzontale e verticale, recinzioni, pavimentazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assegnati a 9 Comuni della Provincia i contributi per i centri di raccolta rifiuti

LeccoToday è in caricamento