menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studenti di Hong Kong alla scoperta dei gioielli di Mandello e Abbadia

Dal Museo della Seta alla Guzzi, la delegazione proveniente dalla Cina era guidata dal docente Elia Astorino, originario di Linzanico. Tappe anche a Lecco e Bellagio

La Cina è vicina, sempre più vicina, fino ad arrivare nella piccola frazione di Linzanico nel comune di Abbadia Lariana. Portabandiera di questo Stato, trenta giovani alunni dai nove ai dodici anni frequentanti la Scuola Shatin Tsung Tsin School di Hong Kong accompagnati da cinque docenti. Tra loro, l'italiano Elia Astorino nativo nel rione abbadiense dove tutt'oggi risiede la sua famiglia.

In Cina dal 2005, Astorino insegna ai giovani studenti portati in viaggio in Italia, arte visiva. Milano, Mantova, Cremona, Parma, Lecco, Abbadia, Mandello, Bellagio le realtà viste e visitate con l'occhio attento degli scolari cinesi.

Sulle motivazioni di questa particolare gita scolastica le affermazioni del professore Astorino: «Una visita didattica, culturale attraverso l'arte, gli usi e costumi del nostro Paese, incentivati dal cinquecentesimo anniversario di Leonardo. Nella mia città di nascita ho proposto un itinerario per immergerci a tutto tondo in alcuni tesori italiani, dell'arte, del cibo e delle tradizioni»

Ewan McGregor torna Guzzista: la star protagonista del lancio della V85 TT

Una scelta che certamente ha colto nel segno visto con quanta diligenza ed interesse i giovani alunni si appuntavano sui quaderni quanto le guide al Museo Setificio di Abbadia Lariana illustravano loro. Una pari partecipazione la visita alla Moto Guzzi, con le moto del mitico marchio dell'Aquila. La full immersion culturale ha toccato i suoi apici ovunque da Milano a Mantova a Parma, dove il mito del compositore Giuseppe Verdi ha entusiasmato i giovani studenti unitamente al docente Elia Astorino, con un rispettabile percorso artistico da tenore, ambasciatore della musica italiana in terra straniera.

Stanchi ma soddisfatti un dulcis in fundo con una ricca merenda consumata nel pomeriggio di venerdi 21, presso l'abitazione a Linzanico della famiglia Astorino. In questo contesto i cinesi hanno potuto anche assistere al paziente lavoro del mosaicista Claudio Gobbi, docente di questa arte presso l'Accademia Belle Arti di Santa Giulia a Brescia.

Al rientro ad Hong Kong, tante saranno le cose che avranno da raccontare i diligenti studenti della Shatin Tsung Tsin School forse ancora ignari di aver contribuito ad accorciare le distanze tra diverse culture. (Si ringrazia Alberto Bottani per foto e collaborazione)   

astorino hong kong (1)-2 astorino hong kong (6)-2 astorino hong kong (4)-2 astorino hong kong (3)-2 astorino hong kong (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento