Strada per il Santuario del San Martino, ripristinato il muro pericolante

Intervento di quasi 50mila euro per la messa in sicurezza: la parte di muro danneggiata è stata demolita e ricostruita secondo le direttive della Soprintendenza

Il muro ripristinato lungo la strada per il santuario

La scorsa settimana è stato terminato l'intervento relativo alla parte di muro pericolante della strada che porta al Santuario di San Martino, nel territorio comunale di Valmadrera. 

A realizzare l'opera la ditta Engeco Srl, che - informa l'Amministrazione comunale del sindaco Antonio Rusconi - ha concluso nei termini stabiliti i lavori per un importo complessivo di oltre 47.000 euro.

Valmadrera: chiusa per smottamento la strada della "Rocca"

Tutta la parte di muro danneggiata è stata demolita e "ricostruita" secondo le direttive stabilite, a seguito di un lungo iter burocratico, con la Soprintendenza. Ora finalmente chi salirà al Santuario di San Martino potrà riscoprire la bellezza e la quiete di questo angolo di Valmadrera.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

Torna su
LeccoToday è in caricamento