menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mauro Piazza, al centro, tra i sindaci Mauri, Pensa, Colombo e Sidoti

Mauro Piazza, al centro, tra i sindaci Mauri, Pensa, Colombo e Sidoti

«Autonomia regionale? I sindaci ci supportino per la realizzazione di un cambiamento storico»

Piazza (FI): «Mozione in tutti i Comuni del territorio per sostenere l’azione di Regione Lombardia nell’ambito della trattativa con il Governo»

«Ho deciso, in accordo con i miei colleghi del gruppo consiliare, di scrivere ai tutti i Sindaci della nostra Provincia perché ritengo sia necessario che i Comuni lombardi credano con forza nella possibilità di raggiungere l’obiettivo dell’Autonomia che, nel caso di successo, avrà risvolti storici sia per l'economia che per l’efficientamento della pubblica amministrazione», afferma Mauro Piazza Consigliere regionale di Forza Italia.

«In questi mesi - spiega Piazza - il confronto con l’amministrazione centrale ha fatto si che venisse redatto un documento nel quale la nostra Regione ha elencato una serie di funzioni legislative e amministrative, con le relative risorse finanziarie, per dare piena attuazione ai contenuti e allo spirito del referendum, migliorando ulteriormente l’eccellenza lombarda».

"Si" all'autonomia della Lombardia, Fontana: «Vicini a un giorno storico»

«Rafforzamento del sostegno per la trattativa con il Governo»

«L'obiettivo è ovviamente quello di rafforzare, dal basso, con la partecipazione e il coinvolgimento dei Comuni, il sostegno all’azione di Regione Lombardia nell’ambito della trattativa con il Governo per sottoscrivere in tempi brevi l’Intesa finale con lo Stato affinché la nostra Regione possa gestire direttamente le materie richieste con le relative risorse», prosegue il Consigliere regionale.

«Mi auguro che tutti i Sindaci del nostro territorio aderiscano, indipendentemente dal partito di appartenenza a questa iniziativa, in maniera tale che il governo Conte mantenga gli impegni presi e attui rapidamente tutti gli adempimenti per concedere alla nostra regione quello che il 22 Ottobre 2017 i cittadini hanno chiesto con forza: l’autonomia lombarda», conclude l’azzurro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento