menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Kayak Oggiono di Stefanoni fa il pieno ai Tricolori di canoa Master

Sei medaglie per il sodalizio presieduto dal campione paralimpico. «Risultati frutto del grande lavoro svolto»

Esordio speciale per la società Oggiono Kayak Team ai Campionati italiani Master di canoa. Una società “giovane”, fondata nel 2015, che all’Idroscalo di Milano è riuscita a conquistare ben sei podi. Fondamentale, per ottenere questi risultati, l’esperienza portata dal presidente Daniele Stefanoni, campione paralimpico di canottaggio e atleta a 360 gradi, che ha creduto nel progetto di canoa sul Lago di Oggiono.

«Siamo contenti per i risultati, ma io come presidente sono molto soddisfatto del gruppo che abbiamo creato in soli due anni, grazie al quale abbiamo potuto esordire all’Idroscalo a Milano, ottenendo sei medaglie: tre bronzi, un argento e un oro. Con i punti conquistati siamo riusciti a chiudere terzi nella classifica per società».

Quanto lavoro si nasconde dietro queste vittorie? «Sono almeno due anni che stiamo lavorando con i Master, anche se l’obiettivo futuro è coinvolgere i giovani – prosegue Stefanoni – Svolgere la preparazione, motivare gli atleti per prendere parte agli appuntamenti agonistici non è facile».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento