menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagna: tutto pronto per il "Contest del 50esimo" organizzato dal Cai di Lecco

La scuola di Scialpinismo ha organizzato l'evento per festeggiare il cinquantenario dalla data d'inizio dell'attività

Oramai siamo agli sgoccioli ed in casa CAI Lecco, la Scuola di SciAlpinismo è pronta per i festeggiamenti del 50esimo corso.

Una organizzazione curata nei minimi dettagli per la giornata del 25 Marzo, dove all’Alpe di Paglio si ritroveranno istruttori, ex-allievi ed amici e chiunque voglia unirsi per una giornata di sport ed amicizia sulla neve.

L’invito, spiegano Ottavio Penati Ferrerio e Luca Stefanoni, Direttore e Presidente della Scuola, è ancora aperto a tutti gli amici della Scuola ed a chiunque voglia unirsi: “ci sono ancora posti a disposizione per l’iscrizione al contest, anche il meteo è dalla nostra e le recenti precipitazioni nevose e quelle ulteriormente previste, nonché il calo termico, consentiranno lo svolgimento della giornata con un percorso al top”.

Contest del 50esimo della scuola di SciAlp del Cai di Lecco

Il programma prevede il ritrovo dei concorrenti dalle ore 7:30 del 25 marzo 2018 presso il parcheggio dell'Alpe di Paglio (Casargo - LC) per ritiro pacco gara e pettorali di partenza.

Alle 8.45 si terrà un briefing ed alle 9.00 la partenza della prima coppia. Dalle 12.00 si potrà pranzare presso il Rifugio "Chiaro di Luna" dove dalle 14.00 si terranno poi premiazione e festeggiamenti conclusivi.

Il percorso SciAlpinistico verrà cronometrato con neutralizzazione del tempo in corrispondenza delle prove speciali che si svolgeranno lungo il tracciato. Il dislivello positivo previsto totale è di circa 700mt e negativo di circa 300mt con più tratti in salita e discesa. In base alla copertura nevosa, che potrebbe non essere totale, alcuni tratti del percorso potranno richiedere di essere percorsi con gli sci in spalla. I due componenti della coppia dovranno procedere in prossimità e i tempi verranno rilevati al passaggio del secondo componente. Il punteggio verrà assegnato in base al tempo impiegato a percorrere l’intero percorso.

Nelle stazioni ci saranno delle prove speciali, dove sarà necessario svolgere delle prove tecniche legate a quanto normalmente insegnato durante i corsi.

  • Una ricerca A.R.T.VA con disseppellimento
  • Una prova dedicata specificamente al sondaggio con il riconoscimento di diversi tipi di soggetti sepolti
  • Una prova di orientamento dove i concorrenti devono seguire uno schizzo di rotta che li porti a identificare una corretta sequenza di bandierine opportunamente posizionate e numerate
  • Una discesa legati

La classifica verrà redatta in base al tempo impiegato a svolgere l’intero percorso, più i diversi punteggi che verranno assegnati durante le prove tecniche.

Ricco pacco gara ai partecipanti e premi per le migliori prestazioni offerti da AlpStation Brianza, sponsor tecnico della giornata, arricchito da prodotti locali offerti da altri simpatizzanti della Scuola e dal pranzo presso il Rifugio Chiaro di Luna.

Per tutti i dettagli organizzativi, regolamento e modalità di iscrizione, continuate a visitare la pagina Facebook della Scuola (https://www.facebook.com/scialpinismocailecco) ed il sito istituzionale del CAI Lecco (https://www.cai.lecco.it/?page_id=prodotti&idcontenuto=300&idparent=779&LID=0) dove, nei prossimi giorni, saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti delle ultime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento