Sport

Super Manara davanti a Carlo Tavecchio: poker a Pontelambro

Un primo tempo da favola, condito da innumerevoli svarioni dei padroni di casa, permettono alla Manara di far sua la vittoria grazie a Fjolla, in goal per quattro volte; Amatobene, ex mister Juniores Calcio Lecco ed ora alla Pontelambrese è già sulla graticola

Esordio vincente per la Luciano Manara sul campo esterno di Pontelmabro: i biancoazzurri, davanti agli occhi del presidente federale Carlo Tavecchio, regolano il match già nell prima frazione di gioco.

Fjolla mattatore del match grazie al poker di reti, frutto di svarioni incredibili dei difensori comaschi.

Nel secondo tempo la Manara abbassa la guardia e la Pontelambrese trova due reti con Molteni, eurogoal da 30 metri con un tiro incredibile all'incrocio, e Valsecchi su rigore.

Da registrare il brutto infortunio di Caso, bomber della Pontelambrese, che ha riportato una lesione del legamento crociato.

Riflessione tra i comaschi con Amatobene, che dopo un non esaltante pre-campionato,  è già in discussione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Super Manara davanti a Carlo Tavecchio: poker a Pontelambro

LeccoToday è in caricamento