Sport

A Valmadrera in campo l’Under 19 per il trofeo Luisa Dadà

È andato in scena a Valmadrera, nel weekend di sabato 11 e domenica 12 ottobre, il torneo in memoria dell'indimenticata Luisa Dadà, atleta della Starlight scomparsa prematuramente oltre vent'anni fa.

A Valmadrera, nel weekend di sabato 11 e domenica 12 ottobre, si è giocato il torneo in memoria di Luisa Dadà, atleta della Starlight scomparsa prematuramente oltre vent’anni fa. Per l’occasione, a portare in campo i colori lecchesi ci hanno pensato le ragazze dell’Under 19 di Marika Poltresi, in un quadrangolare a cui hanno partecipato anche Carugate, Giussano e Melzo, vincitrice del torneo.

“Nella prima gara, persa di misura contro Giussano (41-43) –spiega Coach Marika Poltresi- Abbiamo disputato un’ottima gara; nel match di domenica contro Carugate (37-58), invece, siamo andate un po’ fuori giri”. Un calo che ti aspettavi, considerando le condizioni delle tue giocatrici? “Penso che si potesse preventivare una partita non al meglio, anche perché finora abbiamo lavorato su molti aspetti, ma non sui giochi offensivi. Tra l’altro, per una squadra che viene da un anno di difesa a zona, passare all’individuale richiede un certo tempo di adattamento”.

Nel complesso, come valuta le prospettive della squadra? “Sicuramente la nostra è una squadra dalle enormi potenzialità; ovviamente bisogna lavorarci, ma talento, applicazione e disponibilità ci sono in abbondanza”. Come prosegue la preparazione in vista dell’inizio del campionato? “Il 21 ottobre giocheremo la prima partita ufficiale proprio contro Giussano; stiamo valutando se disputare un’altra amichevole in settimana ma, in ogni caso, l’allenamento in palestra è di ottima qualità”.

RISULTATI TORNEO DADÀ:
Starlight vs Giussano 41 - 43
Carugate vs Melzo 63 - 79
3/4 posto Starlight vs Carugate 37 - 58
1/2 posto Giussano vs Melzo 53 - 56

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Valmadrera in campo l’Under 19 per il trofeo Luisa Dadà

LeccoToday è in caricamento