rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità

Ragni Lecco, il giovane Juri Villa conquista l'argento europeo

Superlativa prova alla Coppa Europa Lead di questo fine settimana per l'atleta classe 2006 allenato da Palma

Arrampicata: fenomenale Juri Villa, alla sua terza gara internazionale questo week-end dopo i Campionati Europei a inizio Maggio in Russa e settimana scorsa la prima prova di Coppa Europa a Imst, specialita Lead. Il giovane climber è stato protagonista nella nuova prova di Coppa Europa giovanile 2021. Juri, classe 2006 e quindi categoria Youth B, è entrato ieri come decimo e ultimo finalista dopo le due prove di qualifica in Svizzera, riuscendo poi questa mattina, domenica 20 giugno, a conquistare l'argento con una grandiosa salita che si è arrestata alla presa 27.

Residente ad Alzate Brianza, Juri é tesserato per i Ragni di Lecco e socio del CAI di Inverigo, e si allena quindi sia a Lecco che a Inverigo in una palestra con prese da gara moderne acquistate dal CAI e dal suo allenatore per gli atleti internazionali dei Ragni. É un grande talento anche in Speed e Boulder e punta anche ai mondiali di agosto in Russia. Prima, però, lo aspettano altre gare di Coppa Europa Lead e speed. Juri è allenato da Fabio Palma, ingegnere nucleare e alpinista arrampicatore dei Ragni di Lecco dal 2004, noto per l'apertura di vie estreme sulle Alpi e da 4 anni allenatore della squadra giovanile dei Ragni. 

Ragni di Lecco, Luca Schiera è il nuovo presidente

«Villa é un grande cervello - commenta Palma - sa elaborare situazioni complesse in pochi decimi di secondo ed é dotatissimo dal punto di vista fisico. Si allena dalle 30 ore alla settimana in su, necessarie per questi livelli. É agonista da meno di 4 anni, ma da gennaio 2020 ha letteralmente cambiato marcia. É un prospetto sia Olimpico che da Coppa del mondo senior. Intanto, questa è la sua prima grande soddisfazione internazionale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragni Lecco, il giovane Juri Villa conquista l'argento europeo

LeccoToday è in caricamento