rotate-mobile
Attualità Casatenovo

In Brianza il campionato italiano della zucca gigante

Alla Colombina di Casatenovo torna la Festa della zucca

Ritorna come ogni anno l'appuntamento tradizionale con la Festa della Zucca alla Colombina di Casatenovo. Un quartiere dalla storia speciale, che ha visto nascere l'associazione La Colombina anni fa e che ancora oggi viene tenuto vivo dai volontari che promuovono feste durante tutto l'anno, eventi di aggregazione legati alla tradizione popolare con lo scopo di continuare a vivere il quartiere in coerenza con il motto dell'associazione "tutti insieme per stare meglio".

Anche quest'anno la festa durerà tre giorni, a partire da venerdì 15 settembre fino a domenica 17 il quartiere si animerà con un programma ricco di appuntamenti in cui a dominare sarà l'evento di domenica pomeriggio quando a partire dalle ore 14 si terrà la pesatura delle zucche giganti a cura del club degli Zucconi della Colombina.

La festa infatti ospita la 7 edizione della pesa nazionale de "La sfida degli zucconi della Brianza", con riconoscimento Gpc (Great Pumpkin Commonwealth), in cui parteciperanno coltivatori provenienti da tutta Italia; ci sarà inoltre il 25° concorso del Marengo d'oro per la zucca più grossa.

Il programma

A dare il via, venerdì 15 settembre, saranno due spettacoli. A partire dalle ore 18, verrà messa in scena la fiaba animata "Antonina e il suo pentolino", a cura dei ragazzi disabili e degli educatori del Cse Artimedia di Casatenovo (cooperativa La Vecchia Quercia) per poi proseguire con "1987", una performance teatrale di "Osteoporosys Dance Theatre".

Subito dopo l'amministrazione comunale di Casatenovo in collaborazione con l'associazione La Colombina presenterà ufficialmente il progetto per la nuova piazza per la Pace, approvato con lo scopo di rinnovare lo spazio del quartiere attorno al quale si distribuiscono i due centri polifunzionali aggregativi gestiti dai volontari dell'associazione. Infine la serata vedrà esibirsi sul palco i "Bastiancuntrari cover band", con un tributo a Davide Van de Sfroos e ad altri cantautori italiani.

Nel pomeriggio di sabato 16 settembre i volontari della Croce Rossa di Casatenovo realizzeranno laboratori per bambini coerenti con le loro attività e in serata sarà la volta, alle ore 21, dell'orchestra Giusy Danieli con musica e ballo liscio. La mattina di domenica 17 settembre il quartiere vedrà l'arrivo delle zucche giganti per la preparazione del campionato che avrà luogo nel pomeriggio a partire dalle ore 14.

Zucche da record.

La pesa nazionale de "La sfida degli zucconi della Brianza"; sarà seguita dal concorso del Marengo d'oro. Sempre nel corso del pomeriggio nell'ambito della festa l'associazione Frasi lunari interverrà con un laboratorio di creatività per bambini e famiglie legato al progetto Album Brianza paesaggio aperto. Il titolo "Zucche per sirene" si collega al gioco virtuale che Frasi Lunari gestisce a partire dal mese di luglio sui social e nel web per promuovere la valorizzazione del paesaggio attraverso un gioco a livelli, che porterà i partecipanti anche alla Festa della Zucca.

La partecipazione al laboratorio è esclusivamente su prenotazione attraverso il sito frasi lunari.it. Infine la serata si concluderà con il concerto del gruppo "Gli imbroglioni" musicisti e cantanti che ci porteranno a vivere l'atmosfera dello swing e delle balere. Tutte e tre le giornate, non da ultimo, vedranno un servizio cucina di eccellenza aperto tutte le sere con delizie gastronomiche in cui la zucca sarà protagonista e che verrà offerto eccezionalmente anche domenica a pranzo. Accanto al servizio cucina sarà attivo in tutte le serate il servizio pizzeria.

La festa si discosta dalle numerose iniziative popolari diffuse sul territorio della Brianza anche per un allestimento scenografico che porterà i visitatori in un mondo di colore ispirato all'atmosfera del vivere in campagna e all'interno del quale bancarelle gestite dal Gruppo missionario di Casatenovo, dall'associazione La Colombina e da altre realtà offriranno la possibilità ai visitatori di acquistare prodotti di artigianato.

La Festa della Zucca della Colombina rientra nel progetto contenitore più ampio "Colombina terzo tempo laboratorio di quartiere". Un progetto di grande importanza sociale nato nel 2022, che ha ottenuto il sostegno di fondazione Cariplo con il partenariato dell'associazione Brig - cultura e territorio, della cooperativa La Vecchia Quercia e con la collaborazione di Zampe Diverse, realtà che da sempre opera al fianco della Colombina per la promozione e la valorizzazione creativa e multimediale delle iniziative legate al quartiere.

I protagonisti della passata edizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Brianza il campionato italiano della zucca gigante

LeccoToday è in caricamento