menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le cave viste dall'alto

Le cave viste dall'alto

Recupero e riuso della Cava Vaiolo Bassa: gli studenti del Politecnico raccolgono le opinioni di residenti e turisti

Un gruppo di giovani sta mettendo a punto un progetto di tesi di laurea

La Cava Vaiolo Bassa è allo studio di un gruppo di giovani studenti frequentanti l'ultimo anno di magistrale della facoltà di architettura del Politecnico di Milano. Nelle loro intenzioni c'è quella di sviluppare un progetto sul recupero e riuso della cava dismessa. «Per sviluppare un buon progetto ci piacerebbe conoscere l'opinione dei residenti che abitano quotidianamente queste zone e dei turisti che si recano saltuariamente presso il Lago di Lecco - spiegano gli studenti -. Abbiamo quindi stilato un breve questionario che ci aiuterà a capire i bisogni, i desideri e le passioni dei possibili futuri fruitori del nostro progetto. Le informazioni raccolte saranno trattate esclusivamente per scopi informativi/didattici e in forma totalmente anonima».

Il questionario sulla Cava Vaiolo Bassa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione anti-covid, da giovedì possono prenotarsi 22mila lecchesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento