Coronavirus, Coop chiude i supermercati per due domeniche: «Limitare presenze in strada»

La decisione di Coop: «Pausa per il personale e invito a limitare le uscite». I dettagli sulla misura che coinvolge anche i tre punti vendita di Lecco

Una pausa, evidentemente necessaria, per i dipendenti. E un modo, responsabile, di cercare di "limitare le uscite". In piena emergenza Coronavirus, anche la grande distribuzione fa un passo indietro, cercando di dare - a modo proprio - una mano. Coop ha infatti annunciato martedì pomeriggio di aver deciso di chiudere per le prossime due domeniche - 22 e 29 marzo - tutti i propri supermercati in giro per l'Italia, oltre 1.100. 

Per le due domeniche delle prossime due settimane, quindi, le saracinesche resteranno abbassate anche in tutti i punti vendita lecchesi. Il 29 marzo, poi, l'azienda farà nuove valutazioni e vaglierà eventuali nuove chiusura. 

Coronavirus, Coop chiude la domenica

«La riteniamo una misura doverosa per contribuire a limitare le presenze per strada diluendo gli acquisti delle famiglie durante i giorni feriali della settimana e impedendone la concentrazione durante la domenica e, contemporaneamente per venire incontro alle necessità dei colleghi che operano nei punti vendita e che potranno così ottenere una pausa in grado anche di attenuare la tensione delle scorse settimane», si legge nella nota dell'azienda.

«Dopo l’istituzione del comitato di crisi nazionale e le regole per lavorare in sicurezza, Coop vara a livello nazionale una nuova misura che ha una duplice valenza: rispondere alle esigenze del personale che lavora nei punti vendita e limitare ulteriormente le uscite da casa delle persone in linea con le indicazioni del Governo», prosegue il comunicato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Così facendo contribuiamo a limitare le presenze per strada diluendo gli acquisti delle famiglie durante i giorni feriali della settimana e impedendone la concentrazione durante la domenica. Contemporaneamente veniamo incontro alle necessità dei colleghi che operano nei punti vendita e che tanto stanno facendo per garantire un servizio essenziale alle persone. Sarà utile - concludono da Coop - per avere una pausa in più in grado di attenuare la tensione delle scorse settimane». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Carabinieri in forze ed elicottero nei cieli di Calolzio, serrate ricerche per trovare il presunto omicida di Olginate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento