Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Lunedì 11 ottobre sciopero generale dei lavoratori pubblici e privati, rischio caos

Agitazione proclamata da diverse sigle sindacali, si annuncia una giornata nera sul fronte dei trasporti e dei servizi. Silea: "Possibili disagi nella raccolta dei rifiuti"

Lunedì 11 ottobre potrebbe essere una giornata nera sul fronte dei trasporti e dei servizi. È previsto infatti uno sciopero generale dei lavoratori pubblici e privati che minaccia di bloccare non solo i trasporti - treni, metro, bus e aereo - ma una buona fetta del sistema produttivo nazionale.

Disagi sono più che possibili per il trasporto pubblico locale, la scuola, l'università, gli aerei, autostrade e gli uffici aperti al pubblico, a causa dello sciopero generale di tutti i comparti pubblici e privati indetto da diverse sigle sindacali. A proclamare l'agitazione sono le sigle Adl Cobas, Cib Unicobas, Clap, Confederazione Cobas, Cobas scuola, Cub, Fuori mercato, Sgb, Si Cobas, Sial Cobas, Slai Cobas, Usb e Usi Cit. 

Silea, come riportiamo di seguito, ha già messo in guardia relativamente a possibili disservizi nella raccolta rifiuti.

Silea informa che, a causa dello sciopero generale per tutte le categorie pubbliche e private proclamato da numerose sigle sindacali per l’intera giornata di Lunedì 11 Ottobre prossimo, è possibile che si verifichino disservizi nelle raccolte dei rifiuti e nei servizi di igiene urbana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunedì 11 ottobre sciopero generale dei lavoratori pubblici e privati, rischio caos

LeccoToday è in caricamento