Tragedia del Frecciarossa a Lodi, domani due ore di sciopero

La Cgil Lecco: «Lo sciopero, anche per Trenord, sarà dalle ore 12 alle 14 di venerdì 7 febbraio. Le organizzazioni sindacali chiedono che gli importi trattenuti dalle buste paga dei lavoratori vengano devoluti ai familiari delle vittime del gravissimo incidente»

L'incidente ferroviario di Lodi.

Nella giornata di domani, venerdì 7 febbraio, si terrà uno sciopero dei ferrovieri a seguito dell’incidente di questa mattina a Lodi in cui hanno perso la vita due macchinisti. Lo ha reso noto la Cgil Lecco richiamando l'iniziativa promossa a livello nazionale dalle organizzazioni sindacali che interesserà anche il servizio dei treni in Lombardia. «Lo sciopero, anche per Trenord, sarà dalle ore 12 alle ore 14 - rende noto la Cgil Lecco - Le organizzazioni sindacali chiedono alle imprese ferroviarie coinvolte nello sciopero che gli importi trattenuti dalle buste paga dei lavoratori scioperanti vengano devoluti ai familiari delle vittime di questo gravissimo incidente». Sotto riportiamo il documento sottoscritto dalla segreterie nazionali del settore trasporti di Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Fast e Or.s.a.

Oggetto: Dichiarazione di sciopero per gravi eventi lesivi dell’incolumità e della sicurezza del personale del trasporto ferroviario ai sensi dell’art. 2 comma 7 della legge 146/1990 e s.m.i.

Con riferimento al tragico incidente avvenuto nella mattinata odierna che ha coinvolto il treno 9595 sulla linea AV Milano Bologna costato la vita a due macchinisti in servizio ed il ferimento di 31 tra componenti dell’equipaggio e viaggiatori, le scriventi OO.SS., nel ribadire la vicinanza e il cordoglio ai familiari delle vittime, proclamano una azione di sciopero di tutti i dipendenti del Gestore Infrastruttura nazionale, delle imprese ferroviarie che svolgono servizio di trasporto passeggeri e merci su tutto il territorio nazionale e delle società che svolgono servizi in appalto a bordo treno quali pulizia, servizi di ristorazione e accompagnamento treni notte ai sensi dell’articolo 2 comma 7 della Legge 146/90 e s.m.i per domani 07 febbraio 2020 dalle ore 12.00 alle ore 14.00. Le scriventi chiedono alle imprese ferroviarie coinvolte nello sciopero che gli importi trattenuti dalle buste paga dei lavoratori scioperanti vengano devoluti ai familiari delle vittime di questo gravissimo incidente. Verranno garantiti i servizi minimi come previsto dalla Legge e dalla disciplina di settore.

Le Segreterie Nazionali

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento