Abbandona i quattro figli per giorni e va a fare festa: tolta la potestà a una donna

La 36enne ha lasciato a casa i figli di 5, 7, 10 e 14 anni, raggiunti solo domenica sera da un uomo. La donna, invece, è stata trovata in ospedale con alcool e cocaina nel suo corpo

Repertorio

Nella serata di domenica 7 giugno il personale della Polizia di Stato - Squadra Volanti è stato chiamato a intervenire presso l’ospedale “A. Manzoni” di Lecco per la segnalazione di una donna in stato confusionale accusato in seguito a malore, sospettata di aver lasciato a casa i quattro figli minorenni.

Giunti sul posto, i poliziotti della Volante hanno appreso dal personale medico che la donna era giunta al Pronto Soccorso in ambulanza e dichiarando di aver fatto uso di alcol e cocaina a una festa. In merito ai figli, la stessa ha riferito agli agenti di averlo lasciato presso la sua abitazione, luogo dove gli agenti si sono così recati. All’interno dell’appartamento i poliziotti hanno trovato, oltre ai quattro figli minori, rispettivamente di 5, 7, 10 e 14 anni, anche un altro uomo, il quale ha affermato di essere arrivato poco prima, poiché una sua conoscente gli aveva chiesto di andare ad accudire i suoi figli. L’uomo ha precisato di averli trovati soli in casa. Nel frangente, la figlia più grande ha dichiarato ai poliziotti che la madre mancava da casa da diversi giorni e che lei aveva provveduto ad accudire i tre fratellini; la donna, infatti, ha affitato un appartamento e dato vita a un festino lungo un weekend.

Tolta la potestà genitoriale

Gli agenti sono riusciti, dopo gli accertamenti del caso, a rintracciare la nonna materna dei ragazzi, alla quale i nipoti sono stati successivamente affidati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce di quanto sopra la donna, identificata per D.S., operatrice sanitaria 36enne italiana, single e con vari precedenti di polizia a suo carico, è stata quindi denunciata alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di abbandono di minori. Inoltre, il piemme di turno presso il Tribunale per i Minorenni di Milano ha disposto nei confronti della donna il decadimento della potestà genitoriale nei confronti dei quattro minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento