Airuno, arriva la "casetta dell'acqua" in via Postale vecchia

Il distributore sarà realizzato nei pressi dell'oratorio

Arriva anche ad Airuno la "casetta dell'acqua": si è chiuso da qualche giorno, infatti, il bando per cedere in concessione un'area di via Postale vecchia, nei pressi dell'oratorio, dove realizzare il distributore automatico di acqua alla spina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assegnatario della concessione, una volta reso noto dal Comune, avrà in gestione l'area per 5 anni, e avrà sei mesi di tempo per installare e collaudare il distributore, che rifornirà i cittadini di acqua microfiltrata e sterilizzata, proveniente dalla rete idrica comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul lago di Como, il video diventa virale

  • Infermiere accoltellato dalla figlia in Valtellina: è grave e ricoverato a Lecco

  • Lombardia, nuova ordinanza regionale: mascherina all'aperto se non è garantito il distanziamento. Novità per trasporti e celebrazioni religiose

  • Sub lecchese travolto e ucciso da un motoscafo in Sardegna

  • Varenna, protagonista su Rai Uno, diventa il paese dell'amore

  • Segnalata una canoa ribaltata nel lago sotto il diluvio: ricerche a Mandello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento