L'allarme dell'Inps di Lecco: «Tentativo di truffa tramite phishing»

L'ente invita a prestare la massima attenzione e a ignorare email che propongono di cliccare su un link: «Non inviamo messaggi di quel tipo»

La sede Inps di Lecco.

«La Direzione provinciale Inps di Lecco avvisa tutti i suoi utenti che è in corso un tentativo di truffa tramite email di phishing che, sfruttando apparenti comunicazioni da parte dell’Istituto, invitano a cliccare su un link che apre una pagina nella quale viene richiesto di inserire credenziali personali».

L'allarme è stato lanciato oggi, vigilia di Ferragosto, dalla direzione lecchese dell'Ente Nazionale Previdenza Sociale che ricorda inoltre come: «Tale comunicazione email è finalizzata a sottrarre fraudolentemente dati anagrafici e quelli relativi a carte di credito».

Truffe nel Lecchese, casi in aumento. I carabinieri ricordano le regole per evitarle

L'inps, in una nota firmata dal funzionario Raffaele Pece, invita quindi tutti gli utenti: «A diffidare di tali comunicazioni e a ignorare email che propongano di cliccare su un link». Massima attenzione dunque anche contro le possibili truffe vie internet.

«Si ricorda, infine, che le informazioni sulle prestazioni Inps sono consultabili esclusivamente accedendo direttamente dal portale www.inps.it. e che l’Inps, per motivi di sicurezza, non invia mai, in nessun caso, mail contenenti link cliccabili».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

  • Olginate: trovato in fin di vita, ciclista muore lungo l'alzaia

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati», ristoratori egiziani devolvono nuovamente il loro incasso all'ospedale

  • Coronavirus, il punto: nessun caso di positività nel Lecchese, boom di guarigioni

  • Un panino di due metri e un "bollicine" di 9 litri, festa a San Giovanni per il barista Willy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento