menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casatenovo, trovati i responsabili della rapina alla Deutsche Bank

Responsabili del "colpo" da 90mila euro sono due pregiudicati milanesi, già in carcere per altri motivi. Lo scorso dicembre avevano rapinato anche una banca di Carate Brianza

Il 20 novembre 2013 rapinarono la Deutsche Bank di Casatenovo: minacciando gli impiegati con pistola e taglierino, si fecero consegnare 90mila euro. Martedì 26 agosto Luigi Mario Bruni 55 anni, e Savino Di Bitonto, 57enne, sono stati riconosciuti responsabili del fatto.


I due, entrambi residenti a Milano, sono già detenuti nel carcere di San Vittore per altri reati, ma per loro è comunque scattata l'ordinanza di custodia cautelare per le rapine commesse lo scorso autunno: dopo l'incursione a Casatenovo, infatti, i due avevano "colpito" anche al Monte dei Paschi di Carate Brianza, per un bottino superiore a 30mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento