Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Trasporti a rischio, dalla Provincia un'ordinanza per garantire gli autobus extraurbani

Il Presidente Polano ha firmato un'ordinanza che prolunga il servizio fino al 31 dicembre

Un’ordinanza per assicurare la prosecuzione del servizio ti trasporto pubblico extraurbano: è questo il provvedimento a cui è dovuta ricorrere la Provincia di Lecco per garantire il servizio, in scadenza il 30 giugno, firmato oggi 26 giugno dal presidente Flavio Polano.

«L’incertezza e la complessità del quadro normativo in materia, i continui tagli dei trasferimenti agli enti locali, in particolare alle Province, e l’impossibilità di approvare per il 2015 il bilancio annuale e pluriennale mettono a forte rischio il servizio di trasporto pubblico locale sul territorio - fanno sapere da Villa Locatelli - In assenza della costituzione dell’apposita Agenzia regionale del trasporto pubblico locale, che dovrà assicurare il servizio, la Provincia ha ritenuto necessario ricorrere a questo atto straordinario per garantire un servizio essenziale per la cittadinanza, con l’obiettivo di mantenere l’ordine e la sicurezza pubblica e di non arrecare danno ai cittadini».

Il servizio degli autobus di Leccotrasporti sarà quindi garantito fino al 31 dicembre, resta da capire quali provvedimenti verranno presi nei 6 mesi che ci separano da questa nuova scadenza per mantenere in vigore il trasporto extraurbano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti a rischio, dalla Provincia un'ordinanza per garantire gli autobus extraurbani

LeccoToday è in caricamento