Cronaca Piazza Giuseppe Garibaldi

Minorenni online, arriva il corso per proteggerli dai pericoli del web

"Proteggere i minori nell'uso di internet" è l'incontro di Confcommercio pensato per aiutare i genitori a tenere al sicuro i propri figli

Arriva il corso per aiutare i genitori a stabilire, per bambini e adolescenti, un utilizzo consapevole di telefonini e strumenti informatici: è in programma per il 26 febbraio, infatti, “Proteggere i minori nell’uso di Internet”, incontro di tre ore organizzato da Confcommercio nella propria sede di piazza Garibaldi a Lecco.

Rete telefonica e internet, creazione di filtri per siti inadatti ai minori, stabilire regole sull’uso del cellulare e dei sistemi di messaggistica: questi solo alcuni dei punti che verranno trattati durante l’incontro.

«Qualsiasi accesso a Internet permette l’incontro di siti con contenuti inadatti ai minori e spesso i genitori non sanno come dare delle regole per stabilire un utilizzo moderato di smartphone, tablet, pc e console – sottolineano da Confcommercio Lecco – Vogliamo  mostrare come si configura un filtro alla navigazione e stabilire delle regole negoziabili con i bambini e gli adolescenti».

Questo il programma del corso: cosa succede quando ci colleghiamo a una rete (la rete telefonica e internet; il sistema di indirizzamento, numeri di telefono e indirizzi IP); installare un filtro per i siti inadatti ai minori (OpenDNS, servizio gratuito per i privati, installazione, configurazione e test, personalizzazione, filtri per Android e iOS); le regole (come i ragazzi immersi nella tecnologia fanno esperienza della realtà, gli obiettivi dei genitori e quelli dei ragazzi, negoziare le regole, social network e messaggerie istantanee come WhatsApp).

È possibile iscriversi al corso fino a lunedì 23 febbraio: per informazioni, costi e per le iscrizioni stesse, si può contattare l’Ufficio formazione di Confcommercio Lecco al numero 0341/356911, al fax 0341/284209; oppure all’indirizzo mail formazione@ascom.lecco.it. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenni online, arriva il corso per proteggerli dai pericoli del web

LeccoToday è in caricamento