menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ha rubato lo zafferano dal Bennet sito nel centro commerciale La Meridiana

ha rubato lo zafferano dal Bennet sito nel centro commerciale La Meridiana

Bennet: ruba oltre 600€ di zafferano, arrestato

Giudicato per rito direttissimo è stato condannato alla pena di un anno e quattro mesi di reclusione con 280 euro di multa

Sabato 17 maggio, nel tardo pomeriggio, un equipaggio della squadra volante della polizia locale è stato inviato presso il supermercato Bennet situato all'interno del centro commerciale La Meridiana a seguito di una segnalazione di furto.

Poco prima dell'arrivo degli agenti, un addetto alla vigilanza aveva notato un individuo  che, oltrepassando le casse senza acquisti, aveva fatto azionare il dispositivo d'allarme.

E' stato a quel punto che il vigilante ha domandato all'uomo se avesse effettuato acquisti in precedenza chiedendogli anche di aprire la borsa per mostrarne il contenuto in attesa dell'arrivo dei poliziotti.

Vistosi scoperto, l'uomo ha iniziato a spintonare con forza l'addetto alla vigilanza interna utilizzando la propria borsa e dandosi alla fuga. La corsa del fuggitivo è stata però breve dal momento che è stato fermato poco prima di guadagnare l'uscita.

All'interno della borsa a tracolla, gli agenti hanno scoperto un'apposita schermatura usata dall'uomo per occultare varie bustine di zafferano per un valore complessivo di oltre 600 €; la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Alla luce dei fatti, il reo, identificato in F.I, di origini rumene, è stato accompagnato in questura ed arrestato per il reato di rapina impropria.

Nella giornata di lunedì 19 maggio è stato giudicato per rito direttissimo presso il tribunale di Lecco in cui è stato condannato alla pena di un anno e quattro mesi di reclusione con 280 euro di multa. Il reo è stato destinatario anche di un foglio di via obbligtorio dalla città di Lecco, per tre anni, emesso dal questore della provincia di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento