menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno del lavatoio ad Olate

L'interno del lavatoio ad Olate

Olate via Caldone: paura e sporcizia

Sta destando una certa preoccupazione ed indignazione il tratto di via Caldone che va dall'incrocio con via Marsala e la chiesa di Olate.

Sono molti gli abitanti che lamentano per le pessime condizione di questo piccolo tratto di via Caldone che parte dalla "Presunta casa di Lucia" ad Olate e finisce in piazza della chiesa.

Il fatto che sia chiusa al transito veicolare fa sì che questo pezzo di strada non sia mai pulito, le machcine parcheggiano davanti alle barre che bloccano l'accesso alla via alle auto che così vengono parcheggiate davanti rendendo difficile il passaggio a piedi o impossibile a chi passa con la carrozzina.

Ma lo scandalo è il lavatoio al quale si può accedere attraverso una porta sempre aperta e pericolosa in quanto cadente. All'interno un vero e proprio scempio, muffa, sporcizia, deiezioni, rivoli di acqua, bidoni abbandonati.

Abbiamo raccolto in questi giorni la protesta di molti abitanti del luogo che non ne possono più di questa situazione e sono arrivati al punto di non passare più di lì alla sera per paura che accada qualcosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tir bloccato in via Parini: rallentamenti nel centro di Lecco

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento