menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Facebook/@NoiconvoiCivate

foto Facebook/@NoiconvoiCivate

Vandali a Civate, danneggiato il presepe di piazza Antichi Padri

L'opera era stata realizzata, martedì 8, da alcuni giovani writers

Nella mattinata di martedì 8 dicembre, giorno dell'Immacolata, i giovani writers di Civate avevano decorato alcuni covoni di fieno e realizzato così un artistico e particolare presepe, in piazza Antichi Padri.

Le opere d'arte, molto apprezzate in paese, avrebbe dovuto decorare la piazza antistante la chiesa di San Calocero per tutto il periodo natalizio; venerdì 11 dicembre l'amara sorpresa: qualcuno, forse con vernice bianca, aveva danneggiato il presepe.

Lo sdegno per quanto accaduto è stato subito reso pubblico su Facebook, soprattutto sulla pagina della lista di maggioranza del Comune, "Noi con Voi", dove è scritto: "Non esiste giustificazione di alcun tipo allo sfregio perpetrato questa notte ai danni del presepio dipinto in Piazza Antichi Padri. Gli autori del gesto ignobile (che speriamo siano identificati dalle telecamere della piazza) rappresentano le fondamenta dell'inciviltà. Godere del danno provocato ad altri equivale a godere della propria stupidità!".

Tanti i commenti di indignazione anche da parte di tanti cittadini, con la speranza che gli autori di questo atto siano presto individuati; "Una delle cose più belle che io abbia mai visto, avrei voluto personalmente complimentarmi con l'amministrazione comunale per la bella idea, e questi stolti personaggi hanno rovinato un vero capolavoro", ha scritto un utente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Lecco, la zona arancione è in vista: si sbilancia anche Fontana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento