Cronaca

Cornate d'Adda, trovato un cadavere nel fiume

L'uomo, sui quarant'anni, si sarebbe tolto la vita

Il fiume Adda a Cornate

Si sarebbe suicidato l'uomo trovato morto nella prima mattina di oggi 16 febbraio a Cornate d'Adda, nelle acque del fiume nei pressi della centrale elettrica.

Sulle prime si è pensato che fosse stato un malore sul luogo di lavoro  a stroncare l'uomo, il cui corpo è stato rinvenuto intorno alle 8.50, come risulta sul sito dell'Areu, ma i carabinieri di Vimercate hanno smentito l'ipotesi.

Potrebbe dunque trattarsi di un suicidio, forse commesso dal ponte San Michele di Paderno, o nei pressi della centrale di Cornate, poco distante. 

Stando alle prime informazioni raccolte, la vittima avrebbe circa 40 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cornate d'Adda, trovato un cadavere nel fiume

LeccoToday è in caricamento